Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


IL POSTINO - Le metafore





Come ho avuto modo di dire a chi mi "ha regalato" questo video su facebook, io ho un approccio molto problematico a questo film, ritengo che in qualche modo abbia contribuito ad uccidere Massimo Troisi, che ha rimandato la sua necessaria operazione al cuore, per terminare le riprese. 

Purtroppo è morto il giorno dopo.

Però mi sono commosso, però ho pianto, però ho riascoltato quei passaggi sulla poesia, che sono il mio modo di intendere la stessa e mi sono sentito male e mi sono sentito bene.

Io non so se sono capace di "metaforare", se sono mai stato capace di trasmettere ciò che sento, se in realtà sono mai riuscito a scrivere due versi in grado di emozionare, di trasmettere, ma di certo il mio approccio alla poesia è quello che Noiret / Neruda ci lascia alla fine del video.

Grazie 






2 commenti:

  1. Sei bravo ad emozionare, credimi.
    Sei bravo a far ridere.
    Sei bravo a far rilassare.
    Sei bravo a far sognare.
    Sei bravo ad ascoltare.
    Sei bravo a parlare.
    Sei bravo insomma.
    Kiksister.

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.