Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


UN ATTIMO DI RELAX




Due minuti di puro, assoluto relax, sulla spiaggia che costeggia il faro e le stelle, che anche in questa notte fredda, trapuntano il cielo.



Voglio o mare
e quattr a nott
miezz o pan



Poesia.




Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V




REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.

COLONNE SONORE - Amici miei






Mascetti: Bisogna saper guardare in faccia la realtà: è stato un sogno, un sogno molto bello e basta. Tu hai diciott'anni, io ne ho cinquantadue. Non è per quei trentaquattro anni di differenza, che poi sarebbero il meno, è che il nostro amore non può avere nessun avvenire. Coraggio Titti, è meglio che ci togliamo il coltello dalla piaga e non ci pensiamo più. Ma sii adulto… Addio, Titti.
Titti: Addio bucaiolo, ci si vede domani al solito posto!
Mascetti: A che ora?
Titti: A mezzogiorno come sempre.


Perozzi: Allora levatevi da' coglioni che devo morire.


Melandri:  Ragazzi, come si sta bene fra noi, fra uomini! Ma perché non siamo nati tutti finocchi?


Melandri: Se invece che in un dramma fossimo in una commedia sofisticata, a questo punto il protagonista direbbe all'antagonista: professore, son venuto a chiederle la mano di Sua moglie.
Sassaroli: Se la prenda pure, ma a una condizione: che si prenda anche il cane!


Perozzi: Quando penso alla carne della mia carne, chissà perché, divento subito vegetariano.





Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.




MONICELLI TRIBUTE





Un pò di scene, tratte da alcuni dei film più belli del maestro Monicelli.





Da oscar, da oscar





Non si preoccupi signor Becchi.......

Sii Astuto come un cervo





Che incontro tra due grandi attori, quanta maestria ed arte.





Questa è una moneta di Augusto, è augusteo





E pensare che in Italia c'è ancora qualcuno che si lamenta e pensare, qui da noi c'è tutto, cibo in quantità, democrazia, libertà..........

Ma quanto era avanti Monicelli?



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


LAURA PAUSINI - In assenza di te



Io come un albero nudo nudo senza te
senza foglie e radici ormai
abbandonata così
per rinascere mi servi qui non c'è una cosa che non ricordi noi
in questa casa perduta ormai
mentre la neve va giù
è quasi Natale e tu non ci sei più

E mi manchi amore mio
tu mi manchi come quando cerco Dio
e in assenza di te
io ti vorrei per dirti che
tu mi manchi amore mio
il dolore è forte come un lungo addio
e l'assenza di te
è un vuoto dentro me
perchè di noi
è rimasta l'anima
ogni piega, ogni pagina
se chiudo gli occhi sei qui
che mi abbracci di nuovo così
e vedo noi stretti dentro noi
legati per non slegarsi mai
in ogni lacrima tu sarai per non dimenticarti mai

E mi manchi amore mio
così tanto che ogni giorno muoio anchi'io
ho bisogno di te
di averti qui per dirti che

Tu mi manchi amore mio
Il dolore è freddo come un lungo addio
e in assenza di te
il vuoto è dentro me

Tu mi manchi amore mio
e mi manchi come quando cerdo Dio
ho bisogno di te
il vuoto è dentro me

Grido il bisogno di te
perché non c'è più vita in me
Vivo in assenza in assenza di te.



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI

  • L'ULTIMA ZINGARATA  clicca qui   30  NOVEMBRE   2010


REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.
 

L'ORA BLU - Enrico Brignano





Ero cintura nera di catechismo.....


Tu donna ti chiamerai Eva e tu uomo
Diaoblik .......


Se Dio voleva che l'uomo non si toccava, gli faceva  le braccia più core


ahahahahahahah, fa ridere sempre Brignano :-)




Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.

VELOCE



Correre veloce, senza sosta e senza smettere, un passo via l'altro, veloce, veloce.

Non lo facevo da anni, anzi non indossavo una tuta per correre da prima delle guerre puniche probabilmente e seppure mi tengo in forma e non sono soggetto alla fatica facilmente, non mulinavo velocemente le gambe da una vita e a sentire le maledizioni che mi stanno lanciando, devono davvero soffrire molto per tutto ciò.
Però non m'importa, questa sera avevo bisogno di essere molto più veloce dei miei cattivi pensieri, superandoli di slancio e scacciandoli via dal mio corpo, mischiati con le tossine che ho accumulato in questi giorni ed eccomi qui per strada. 
Dolore e fatica, compagne di una sera.

Era da un pò che sentivo forte la necessità di morire e di ricominciare con una nuova vita, ma mi sa che questa sera ho preso troppo alla lettera quest'idea e tra poco stramazzo al suolo sfinito, terminato dal dolore. Sono percorso dai brividi, figli di un caldo tremendo, ma la temperatura dell'aria è bassissima. Gli occhi fanno fatica a rimanere nelle orbite terrestri, perchè ormai sono già schizzati via dalla mia testa e le gambe a questo punto implorano pietà, ma niente riesce a convincermi al desistere dal mio intento e continuo ossessivamente, quuasi come se scappassi via, da tutto e da tutti.

Il paesaggio che mi circonda è tetro, spettrale, mi sa che questo parco comunicava direttamente con Gotham City e io non lo sapevo e a questo punto ci manca solo che mi si pari davanti il joker in vena di scherzi. Meglio continuare a correre via, usando quelle poche forze che ho ancora nel serbatoio dell'energia e  pregando che mi rimanga qualche residuo di scorta, per pigiare sul pedale dell'acceleratore e allontanarmi da questo incubo indotto.

La vista mi rimanda le immagini di ciò che mi circonda, come se vivessi in uno stop motion, rimane solo il coma da attraversare e poi tutto sarà completo. Non posso fermarmi adesso, sarebbe una beffa atroce farlo ora, a pochi passi dal traguardo.
Perché la resurrezione da questo dolore insopportabile è li a braccetto con la morte, a pochi passi da me e dopo di sicuro rinascerò a nuova vita, sarò un uomo nuovo e diverso.

E poi avevo biosgno di fare una scelta questa sera e questa corsa contro me stesso, contro la mia stessa vita, mi ha aiutato a prendere una decisione. Se è buona o cattiva questo poi questo me lo dirà il tempo, per ora l'ho presa.

E adesso via, ho bisogno di una doccia calda e del mio letto freddo e vuoto. Il tempo non aspetta me e d'altronde domani dovrò riprendere la mia corsa contro la quotidianeità, che adesso però ho ripulito da ogni superlua sofferenza.



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


NEWS - Anello mancante




E pensare che Darwin cercò per anni l'anello mancante tra l'uomo e la scimmia....


Da yahoo.it/sussidiario.it del  29 Novembre  2011

E’ una delle espressioni caratteristiche di Homer Simpson. Ma “D’oh”, o una sua versione leggermente modificata, potrebbe avere origini preistoriche. Una ricerca sostiene che “Duh” potrebbe essere stata una delle prime parole pronunciate dagli esseri umani. Come scrive il Daily Mail, si ritiene che la forma e la meccanica di bocca, gola e altre parti dei tratti vocali dei nostri antenati di un milione di anni fa avrebbe consentito loro di parlare, ma solo in modo mitato.



Per continuare la lettura clicca qui



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.

LAURA PAUSINI - Vivimi





Non ho bisogno più di niente
Adesso che
Mi illumini d´amore immenso fuori e dentro
Credimi se puoi
Credimi se vuoi
Credimi e vedrai non finirà mai
Ho desideri scritti in alto che volano
Ogni pensiero è indipendente dal mio corpo
Credimi se puoi
credimi perché
farei del male solo e ancora a me
Qui grandi spazi e poi noi
Cieli aperti che ormai
Non si chiudono più
C´è bisogno di vivere da qui
Vivimi senza paura
Che sia una vita o che sia un´ora
Non lasciare libero o disperso
Questo mio spazio adesso aperto ti prego
Vivimi senza vergogna
Anche se hai tutto il mondo contro
Lascia l´apparenza e prendi il senso
E Ascolta quello che ho qui dentro
Così diventi un grande quadro
che dentro me
Ricopre una parete bianca un po´ anche stanca
Credimi se puoi
Credimi perché
Farei del male solo e ancora a me
Qui tra le cose che ho
Ho qualcosa di più
Che non ho avuto mai
Hai bisogno di vivermi di più
Vivimi senza paura
Che sia una vita o che sia un´ora
Non lasciare libero o disperso
Questo mio spazio adesso aperto, ti prego
Vivimi senza vergogna
Anche se hai tutto il mondo contro
Lascia l´apparenza e prendi il senso
E ascolta quello che ho qui dentro
Hai aperto in me
La fantasia
Le attese i giorni di un´illimitata gioia
Hai preso me
Sei la regia
Mi inquadri e poi mi sposti in base alla tua idea
Vivimi senza paura
Anche se hai tutto il mondo contro
Lascia l´apparenza e prendi il senso
E ascolta quello che ho qui dentro




Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.
 
 

JUST IN TIME





 Un ponte, tra la settimana scorsa e ciò che ci sarà stasera da Fiorello :-)


Giusto in tempo,
ti ho trovato appena in tempo

Prima che tu arrivassi,
il mio tempo era scappato via
mi ero perso,
perdendo ai dadi, sono stati gettati tutti i miei ponti,
non ho nessun posto dove andare
adesso sei qui e ora so proprio dove sto andando
'Non c'è dubbio che ho paura, perchè ti ho trovato

Sei  arrivata appena in tempo
Mi hai trovato appena in tempo e hai cambiato la mia vita solitaria
in una bella giornata,
perdendo ai dadi, sono stati gettati tutti i miei ponti,
nessun avevo più un posto dove andare
Ora sei qui e ora
So esattamente dove sono

'Non c'è dubbio che non ho più paura,
ho trovato la mia strada
Perchè amore mio sei arrivata appena in tempo
Mi hai trovato appena in tempo e cambiato la mia vita solitaria in una bella giornata





Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V




REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.

VIA





Stringo al cuore una lattina vuota e scopro che hai lasciato le unghie sulla mia pelle 


Voglio andar via, i piedi chiedono dove? ma via


Tanto non ti perderò, perché tu non sei stata mai 


Un chiarore, freddo come un rasoio, per un altro giorno che nasce muoio muoio muoio 





Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V




REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.
 

VORTICE




Esiste un posto, dove quando ti perdi nessun GPS ti può essere di aiuto ed anche una mappa stradale o i sassolini di Pollicino sono totalmente inutili. E' un luogo infimo e pieno di trappole, che tra l'altro ben conosci, perché le hai seminate tutte tu, in ogni angolo della tua anima.


Ogni tanto, nella vita degli esseri umani dotati di un minimo di sensibilità, succede che come in quei giochi dei bambini, qualcuno di punto in bianco sposta una levetta e tutto ciò che fino a quel momento sembrava un tragitto facile da percorrere, diventa un labirinto infimo, tortuoso, inestricabile a tal punto che non riesci proprio a venirne fuori.
Ti trovi, semplicemente risucchiato in un vortice formato dai tuoi stessi sentimenti, nel quale ti sei già perso un sacco di volte in passato e proprio per questo diventa sempre più complicato fuggire via, perché lui ha imparato i tuoi stratagemmi e ha chiuso tutte le porte che hai già utilizzato, rendendoti così la via fuga ardua da raggiungere. Ed è inutile anche cercare i segni che le unghie hanno lasciato sulle pareti dell'anima, perché tutto è di nuovo perfettamente liscio, levigato, cosa che d'altronde hai fatto tu stesso, perché questa volta volevi fosse tutto perfetto.
Ed è proprio questa voglia di perfezione, l'arma con la quale da solo ti sei condannato alla sofferenza.


Allora non hai scampo e devi inevitabilmente passare attraverso le stesse fasi di sempre, che però sono sempre più dure da sopportare per colpa dell'età, ma sai anche benissimo che ce la puoi fare. Basta solo rimettere un mattone sopra l'altro, ricostruendoti più forte di prima e anche se non sarai migliore, almeno devi cercare di essere più solido, evitando di lasciare aperti quei varchi, che al primo errore butteranno giù di nuovo il fabbricato.


E tutto ciò, sei tra l'altro costretto a farlo, combattendo con una piacevole sensazione di autocommiserazione, con la quale convivi e che ti porta ad estraniarti dal mondo intero. Quasi come se alla fine, quel gorgo diventasse magicamente un'isola di pace e di serenità. In realtà però, questo è solo l'ennesimo, subdolo miraggio, al quale se ti abbandoni, dai inizio alla fine definitiva della tua vita di essere umano, trasformandoti nel peggio che la nostra stirpe ha creato, un ignavo.


In fondo, la vera difficoltà è di ritrovare ogni volta la voglia di riprovarci e non la forza per ricostruirsi. Ed anche se sarebbe facile abbandonarsi alla codardia, per rimanere al sicuro dal prossimo dolore, senza più vivere, ma galleggiando per il resto dei propri giorni, io sono conscio che questa sarebbe la sconfitta definitiva  e personalmente, ho ancora tanta voglia di lottare e la determinazione per sopportare anche il prossimo vortice, che sicuramente non mancherà di presentarsi lungo la mia strada.



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V




REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.

LAURA PAUSINI - Incancellabile





A volte mi domando se,
Vivrei lo stesso senza te,
Se ti saprei dimenticare.
Ma passa un attimo e tu sei,
Sei tutto quello che vorrei
Incancellabile oramai!

Sembrava un'altra storia che,
Il tempo porta via con se,
Tu non lasciarmi mai!
Tu non lasciarmi!
E più mi manchi, più tu stai
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Perché oramai sarai
Incancellabile

Con la tua voce, l'allegria
Che dentro me non va più via
Come un tatuaggio sulla pelle.
Ti vedo dentro gli occhi suoi,
Ti cerco quando non ci sei
Sulle mie labbra sento la voglia
Che ho di te

Così profondamente mio
Non ho mai avuto niente io
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

E più ti guardo e più lo sai
Di te io m'innamorerei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi,
Non farlo mai perché

Se guardo il cielo
Io sento che sarai
Incancellabile oramai oh no!
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Incancellabile tu sei
Nei miei respiri e i giorni miei
Tu non lasciarmi mai

(coro)E si fa grande dentro me
Questo bisogno che ho di te
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Tu non lasciarmi
Tu non lasciarmi
Oh no

(coro)E più mi manchi e più tu sei
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi mai

Tu non lasciarmi
Da sola senza te

Ora e per sempre
Resterai dentro
I miei occhi
Incancellabile 





Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.


E  ANCORA OGGI



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.



MANGO - La stagione dell'amore




La stagione dell'amore viene e va,
i desideri non invecchiano quasi mai con l'età.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.
La stagione dell'amore viene e va,
all'improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà.
Ne abbiamo avute di occasioni
perdendole; non rimpiangerle, non rimpiangerle mai.
Ancora un'altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore.
Nuove possibilità per conoscersi
e gli orizzonti perduti non ritornano mai.
La stagione dell'amore tornerà
con le paure e le scommesse questa volta quanto durerà.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.



Il numero di postepay,  su cui effettuare i versamenti a favore di Gavino è
5299 4806 1380 6820

Intestata a Orsolina Deriu

C. Fisc  DRE RLN 67M61 G924V



REGALIAMO UN POSSIBILE FUTURO A GAVINO, TUTTI INSIEME.