Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


LA BUONANOTTE - 28 Giugno








E buonanotte, buonanotte amore a chi ti scaldera'

E buonanotte amore che nel buio fra le lenzuola stai cercando me 


E buonanotte, buonanotte amore, buonanotte a te













UN BREAK MY HEART





Non lasciarmi in tutta questa sofferenza
non lasciarmi fuori sotto la pioggia
torna indietro e ridammi il mio sorriso
torna e porta via queste lacrime
ho bisogno delle tue braccia attorno a me ora
Le notti sono cosi crudeli
ridammi quelle notti quando ti tenevo accanto a me
Non spezzarmi il cuore
Amami ancora
ripara questa ferita che mi hai causato
Quando sei uscito dalla porta
e sei uscito dalla mia vita
fai smettere queste lacrime
ho pianto cosi tante notti
Non spezzarmi il cuore

Porta via quella triste parole ?addio?
ridammi la gioia di vivere
non lasciarmi qui con queste lacrime
torna e con I tuoi baci porta via questa sofferenza
non posso dimenticare il giorno che te ne sei andato
il tempo ? crudele
La vita ? cosi crudele senza di te qui al mio fianco


Ohh, oh
non lasciarmi con questa sofferenza
non lasciarmi fuori sotto la pioggia
Ridammi le notti dove ti tenevo accanto a me
(Coro)

Non spezzarmi il cuore
Non spezzarmi il cuore, oh piccola
torna in dietro e dimmi che mi ami
Non spezzarmi il cuore
Dolce tesoro
senza di te non posso andare avanti
Non posso andare avanti




TI ODIO








Sai, ti odio. 

Ti odio perché ogni giorno continua a svolgersi nel tuo nome, nel tuo segno. Ti odio perché ogni mia azione che finisce sempre con la stessa domanda "chissà cose ne penserebbe lei?". Ti odio perché ancora non sei riuscita a restituirmi il cuore e tutto ciò che prova per te. Ti odio perchè non riesco a fare a meno della tua ironia, dei tuoi pensieri, della tua voce. Ti odio perchè sei tutto ciò che voglio e non posso avere. Ti odio perchè è per te ogni mia preoccupazione. Ti odio perchè sei stata la felicità protratta nel tempo, sfuggita via dalle mani come sabbia del deserto. Ti odio perchè mi sembra di respirare sempre il tuo odore e la cosa mi inebria come nulla al mondo. Ti odio perchè sei riuscita lì dove nessuno è riuscito mai, farmi sentire parte di qualcosa di immenso. Ti odio perchè nei miei ricordi il tuo sorriso ha sempre il posto più importante. Ti odio perchè devo violentare la mia volontà, per far finta che tu non esista più. Ti odio perchè il nostro è stato un amore così intenso, che forse hai fatto bene a scappare da esso, perchè ti avrebbe travolto con la sua forza immensa. Ti odio perchè ancora non capisci, forse non hai mai capito. Ti odio perchè non ci sei più. Ti odio perchè non vuoi più essere mia. Ti odio perchè io non riesco a pensare che tu non sia più mia. Ti odio perchè continuo a sognare che tu sarai mia. Ti odio perchè dovrò visitare quella nostra casa da solo. Ti odio perchè sono qui a scrivere tutti i miei ti odio e invece potrei essere con te a parlare di tutti i buoni motivi con cui potrei renderti felice. Ti odio perchè ho bisogno di te. Ti odio perchè non non smetterò mai di avere bisogno di te. Ti odio perchè tu riesci a fare a meno di me. Ti odio perchè vorrei so che esisti e nello stesso tempo so che non sei mia. Ti odio perchè sei parte del mio stesso DNA e da lì non potrei mandarti mai via, nemmeno volendolo. 
Ti odio, ti odio, ti odio, maledizione tu non hai nemmeno la più pallida idea di quanto io ti odio e solo perchè non smetterò mai di amarti, perchè tu sei quell'angelo caduto in terra che tutti vogliono incontrare e che io ho trovato sulla mia strada. 


Ti odio, amoremio, perchè non posso amarti, anche se non smetterò mai di farlo.



WISH YOU WERE HERE






Allora, pensi di saper distinguere
il paradiso dall'inferno?
I cieli azzurri dal dolore?
Sai distinguere un campo verde
da una fredda rotaia d'acciaio?
Un sorriso da un pretesto?
Pensi di saperli distinguere?
Ti hanno portato a barattare i tuoi eroi per dei fantasmi?
Ceneri calde con gli alberi?
Aria calda con brezza fresca?
Un freddo benessere con un cambiamento?
e hai scambiato un ruolo di comparsa nella guerra
con il ruolo da protagonista in una gabbia?
Come vorrei, come vorrei che fossi qui
Siamo solo due anime sperdute
Che nuotano in una boccia di pesci
Anno dopo anno
Corriamo sullo stesso vecchio terreno
E cosa abbiamo trovato?
Le solite vecchie paure
Vorrei che fossi qui 



I FILM CHE AMO - Patch Adams







Quanto è davvero facile parlare bene di certi film che hanno alle spalle dei bravissimi attori, ottimi dialoghi, una trama da raccontare all'altezza della situazione e tutto ciò che si chiede a un paio di ore di svago? Troppo facile.

Quando però il film, come in questo caso, la sceneggiatura si basa sulla storia vera di un uomo che ha fatto della sua vita una missione, la cosa diventa allo stesso tempo toccante. Perchè poi, in verità, ognuno di noi vorrebbe avere alle spalle qualcosa che meritasse di essere tramandato ai posteri e quando poi quel qualcosa è riuscirto a donare un sorriso ad un bimbo malato, quindi credo sia davvero questa una di quelle pellicole che chiunque l'ha vista, si porta poi dentro di se.

Poi personalmente adoro Robin Williams dai tempi di Mork e Mindy, quindi.........











LA BUONANOTTE - 26 Giugno






Torna, torna in fretta, 

per piacere riportalo a casa da me, 


perchè non sai cosa significa per me! 


Amore della mia vita 


Amore della mia vita! 












LIVING ON MY OWN






Certe volte sento che sto per crollare e per mettermi a piangere (da solo)
Nessun posto dove andare, niente da fare col mio tempo
Sono solo tanto solo vivendo solo

Certe volte sento che sto sempre camminando troppo veloce
E tutto sta crollandomi addosso addosso
Sto diventando pazzo oh tanto pazzo vivendo solo


Non ho tempo per nessun stupido affare
Sono tanto solo solo solo solo yeah
Ci devono essere tempi migliori in futuro

Certe volte sento che nessuno mi dA nessun consiglio
Trovo la mia testa sempre tra le nuvole nel mondo dei sogni
Non è facile vivere solo


Non ho tempo per nessun stupido affare
Dee do de de dee do de de
Sono tanto solo solo solo solo yeah
Ci saranno bei tempi in futuro


Non ho tempo per nessun stupido affare
Dee do de de dee do de de
Sono tanto solo solo solo solo yeah
Ci saranno bei tempi in futuro




STOP










L'argomento trattato dal sito che vi consiglio di visitare, credo sia uno di quelli che è a cuore a chiunque si informi almeno un pò sulla vicenda.

Io ho sentito per la prima volta parlare della raccolta di firma che quest'associazione promuove, qualche tempo fa per radio e ho lasciato un post it sul mio cellulare, uno di quelli che ti ricompare davanti quando meno te lo aspetti, lasciando ad esso il compito di ricordarmi di visitare questa pagina internet. 
Oggi quel messaggio si è rifatto vivo, ho avuto modo di leggere e di aderire totalmente alla loro campagna, sottoscrivendo la petizione e spero farete anche voi altrettanto, o almeno, che deciderete di sprecare qualche minuto del vostro tempo, leggendo ciò che loro hanno da dirvi, poi sta alla vostra sensibilità decidere cosa fare o meno.

Grazie.









LA BUONANOTTE - 25 Giugno








Buonanotte, buonanotte fiorellino.. 

buonanotte fra le stelle e la stanza..

per sognarti,


 devo averti vicino 

e vicino non è ancora abbastanza.









THE WINNER TAKES IT ALL





Non voglio parlare
Di quello che abbiamo passato
Sebbene mi ferisca
Adesso è storia
Ho giocato tutte le mie carte
Ed è quello che hai fatto anche tu
Non c'è più niente da dire
Non c'è più alcun asso da giocare

Chi vince prende tutto
Chi perde si sente piccolo
Accanto alla vittoria
Questo è il suo destino (di lei)

Ero tra le tue braccia
Pensando di appartenerti
Sapevo avesse un senso
Costruirmi un recinto
Costruirmi una casa
Pensando di essere al sicuro
Ma sono stato uno stupido
A giocare rispettando le regole

Gli Dei tirano i dadi
Le loro menti sono fredde
Come il ghiaccio
E c'è qualcuno qui che
Perde qualcuno a lui molto caro
Chi vince prende tutto
Chi perde deve cadere
E' semplice e chiaro
Perché dovrei lamentarmi?

Ma dimmi, lei ti bacia
Come ero solito fare io?
Si sente la stessa cosa
Quando lei ti chiama per nome?
Da qualche parte nel profondo
Dovrai pur sapere che mi manchi
Ma cosa posso dire
Le regole vanno rispettate

I giudici decideranno
Quelli come me sopportano
Gli spettatori dello spettacolo
Restano in platea a guardare
Il gioco continua
Un amante o un amico
Una cosa grande o piccola
Chi vince prende tutto

Non voglio parlarne
Se questo ti rende triste
E capisco che tu
Sia venuto a stringermi la mano
Ti chiedo scusa
Se ti rende triste
vedermi così teso e sfiduciato
Ma vedi, il vincitore prende tutto                 






TIME LAPSE - 13 anni







Di solito il time lapse viene creato da una postazione fissa, che ad intervalli regolari scatta delle fotografie, di solito si parla di secondi o anche di minuti, qui invece il soggetto è una bimba che viene accompagnata durante tutta la sua crescita, sino a diventare Teen ager, con un risultato visivo a mio avviso stupendo.

Ho già pubblicato in passato qualcosa di simile, ma il tempo era molto più breve (9 mesi) ed accompagnava una donna durante tutta la sua gravidanza, qui è servita molta più pazienza e perseveranza. 

A me è piaciuto tantissimo.





LA BUONANOTTE - 24 Giugno








Ho disegnato su una tela invisibile,
con tratto incerto, ma mano decisa
il tuo viso delicato,
perchè voglio che tu sia 
per sempre dentro di me.


Ho spazzato via quell'espressione triste,
che ti incupisce sempre il volto,
per renderlo prezioso,
con il sorriso più bello che mi hai regalato.


Ai tuoi splendidi occhi,
ho regalato quella sensibilità lieve
di cui non fai mai dono a nessuno,
ma che è viva in te.


Scie luminose per i tuoi capelli,
che come stelle brillanti nella notta buia,
impreziosiscono l'aria che li circonda.


Solo quando ho dovuto dare forma alle tue labbra,
uno scoglio insormontabile
mi si è posto davanti.


Hanno la stessa sostanza della mia passione,
la forma del mio desiderio
il fine ultimo di ogni mio sogno
e porta di accesso per il paradiso.
Impossibili da disegnare.


Fino a che non mi sono deciso
e le ho dipinte con un semplice
TI AMO




9 EURO AL MESE







Vi siete mai chiesto cosa sono 9 euro al mese? Io l'ho fatto la settimana scorsa, venerdì pomeriggio, per la precisione, dopo aver visto questo spot ad ora di pranzo (e mi è passata la fame).

Vedete, con internet si possono fare tante cose, io venerdì ho scritto vari post, ho preparato qualche buonanotte, ho inserito una nuova persona sulla mia TL di twitter, ho cazzeggiato con Rosa e Chicca su Facebook e allora potreste dire che uso questo mezzo solo in maniera idiota, ludica e non costruttiva ed avreste ragione, ma dopo tutto ciò, con tutta la calma di questo mondo, mi sono connesso alla pagina di Save The Children, ho cercato il form da riempire e avendo affianco la mia Postepay ho aderito a questa campagna, perchè mi sono chiesto


cosa sono per me 9 euro al mese?


Un paio di caffè in meno, un gratta e vinci con il quale non perdere, una mancia che faccio finta di non aver intascato, cosa sono per me quei soldi? La rinuncia a qualche cosa di superfluo, per dare seguito a qualcosa di utile.

Lo sapete, io non mi pongo mai troppe domande su come andranno a finire queste cose, sono dell'idea che vanno fatte e basta, perchè potrebbe essere vero che i miei soldi non arriveranno tutti lì e se poi invece mi sbagliassi? Se per davvero quella bimba venisse salvata dai miei miseri 9 euro? Non potrei mai accettare di vivere con il dubbio che una vita umana grava sul mio futuro, non me lo posso concedere, potrebbe essere un futuro Nobel o la donna che inventerà un traduttore tra il maschilese e il femminese, no, lei non può e non deve morire a causa mia e ora ditemi


cosa sono per voi 9 euro al mese?















IVAN GRAZIANI - Agnese






E' uscito un po' di sole da questo cielo nero

l'inverno cittadino sembra quasi uno straniero


Agnese dolce Agnese color di cioccolata


adesso che ci penso non ti ho mai baciata





LA BUONANOTTE - 23 Giugno








Inganno la distanza che ci separa

semplicemente amandoti follemente,

come se tu fossi qui con me





BIAGIO ANTONACCI IN CONCERTO






Mancano tante canzoni recenti, perchè questo concerto è del 2007, registrato in quel di San Siro a Milano, però credo che ne valga la pena di vederlo e come sempre, sarà un bel modo di arrivare alla buonanotte di questa sera.

Buona visione






LA BUONANOTTE - 22 Giugno







Se questa notte,

lascerai che il tuo cuore segua la luna

insegua le stelle,

puoi essere sicura che ti porterà da me




LA BUONANOTTE - 21 Giugno






ХОРОШАЯ НОЧЬ


مساء الخير



おやすみなさい


לילה טוב



BOA NOITE



GUTE NACHT


BUENAS NOCHES



BONNE NUIT



GOODNIGHT


Beh, se proprio non lo hai capito, per questo inizio d'estate, ho deciso di porgerti la buonanotte, in tutte le lingue del mondo.



UN'ESTATE FA





Un'estate fa

La storia di noi due


Era un po' come una favola  






L'ESTATE






Ovemai qualcuno ne avesse perso la memoria, questa è l'estate di Vivaldi, tratta ovviamente da le quattro stagioni. 
Forse, nella sua interezza, non è il brano più conosciuto dell'intera opera, ma a mio avviso è di una devastante bellezza.

Vi invito, dopo ad averlo ascoltato per bene, a soffermarvi sull'espressione della solista, è quasi in estasi, inebriata e trasfigurata dal suono del suo stesso violino, io l'ho trovata stupenda.





E LA CHIAMANO ESTATE








E qualcuno si ostina a chiamarla estate, sarà forse per la temperatura, per il sole sempre presente, per la natura rigogliosa sino all'inverosimile, ma a me sembra un nuovo funerale al quale mi accingo a partecipare, unico invitato, dove per l'ennesima volta mi ritrovo a seppellire un pezzo di quel mio cuore, che è ancora legato inscindibilmente a te.

Saranno nuovi giorni e nuove notti, vissuti nella speranza di una resurrezione, con la certezza di un dolore che continua a crescere sempre più, che è sempre così vivo da farmi compagnia, un dolore che mi riporta e mi lega sempre di più a te, a te che adesso non ci sei, che di sicuro non ci sarai mai più.

Tutto ciò che è intorno a me si svolge con modi e maniere sempre più prepotenti, tutto è così maledettamente felice o almeno appare come tale e forse ho quest'impressione solo per via di tutta questa luce che ci circonda ad ogni ora del giorno e a questo punto mi chiedo sempre più come posso fare, dove posso scovare in me la forza per celare ancora questa sofferenza che mi porto dentro?

Ho smesso di piangere per te già da un pò di tempo, accetto il tuo volere, senza fiatare e solo qui sfogo il mio più profondo malessere, ma dimmi, spiegami, come la possono chiamare estate, questa estate, senza te?














LA BUONANOTTE - 20 Giugno







E' per te, 

per te , 

perdutamente

e del tutto follemente

il mio mondo è per te.







LA BUONANOTTE - 19 Giugno






Quanti sono i sogni

che si possono definire belli come te?

Io personalmente, non ne conosco nessuno.






SU DI NOI






Prima di chiamare la neuro, di cancellare questo blog dalle vostre cronologie e maledirmi come se fossi impazzito di colpo, sfido tutti i quarantenni o su per giù, ad ascoltare tutta questa canzone e a non cantarne nemmeno un piccolo pezzo.

Io non ci riesco mai











TU SEI








Tu sei la voglia, il desiderio, la passione;

Tu sei il motivo che mi spinge, quello che mi frena;

Tu sei il sorriso più bello che io abbia mai visto;

Tu sei quanto di meglio Dio ha saputo creare;

Tu sei l'essenza stessa di ogni mio sogno;

Tu sei l'alfa e l'omega;

Tu sei il centro di tutti i miei pensieri;

Tu sei tutto ciò che voglio a questo mondo;

Tu sei luce in fondo al buio dell'anima;

Tu sei di me, la parte più bella;

Tu sei la fiamma che brucia ogni mia notte;

Tu sei la sola che vorrei sempre sentire gemere di piacere;

Tu sei la sola;

Tu sei l'unica;

Tu sei il senso stesso della mia vita;















LA BUONANOTTE - 18 Giugno







Un bacio, dammene un altro 
e un altro ancora,
non ti fermare.
Appoggia le tue labbra sulle mie
e non smettere più,
ti prego.


Ancora uno,
ancora cento,
ancora mille
e fammi così capire,
quanto mi vuoi per te.


Regalami un altro di quei tuoi baci,
impetuoso come un'onda del mare,
che quando si ritira, 
resta li a raccontarmi
di quello che provi per me.


E adesso che siamo qui soli,
lasciami vivere respirando
l'aria pura che solo le tue labbra mi sanno regalare.


Non allontanare la tua bocca dalle mia,
i tuoi baci mi raccontano il destino di un amore,
mi regalano l'infinito,
racchiudendo l'eterno
nell'istante in cui le nostre labbra si sfiorano.


Il tempo di un bacio ancora
e anche la morte saprà attendere,
perchè non c'è nulla di più che mi occorre per vivere,


se non un altro dei tuoi baci.




TANTI AUGURI






Questa signora compie oggi 70 anni, che dire?  Tanti auguri alla mitica Raffa




Com'è bello far l'amore da Trieste in giù 

com'è bello far l'amore io son pronto e tu... 

tanti auguri, a chi tanti amanti ha 

tanti auguri, in campagna ed in città.


SOLO TU








Ho letto un pò di cose in questo periodo che sono stato distante dal pc e seppure ho provato a scrivere qualcosa, che ritroverete qui nei prossimi giorni, oggi ho il piacere di proporvi una poesia che mi ha molto colpito e che vorrei leggeste con calma e attenzione.


SOLO TU

Nessuno può salvarti se non
tu stesso.
sarai continuamente messo
in situazioni praticamente
impossibili.

Ti metteranno continuamente alla prova
con sotterfugi, inganni e
sforzi
per farti capitolare, arrendere
e/o morire silenziosamente
dentro.

Nessuno può salvarti se non
tu stesso
e sarà abbastanza facile fallire
davvero facilissimo
ma non farlo, non farlo, non farlo.
guardali e basta.
ascoltali.
vuoi diventare così?

un essere
senza volto, senza cervello, senza cuore?
vuoi provare
la morte prima della morte?
nessuno può salvarti se non
tu stesso
e vale la pena di salvarti.
è una guerra non facile da vincere
ma se c'è qualcosa che vale la pena vincere
è questa.


Pensaci su
pensa al fatto di salvare il tuo io.
il tuo io spirituale.
il tuo io viscerale.
il tuo io magico che canta e
il tuo io belllissimo.
salvalo.
non unirti ai morti-di-spirito.

mantieni il tuo io
con umorismo e benevolenza
e alla fine
se necessario
scommetti sulla tua vita mentre combatti, fottitene
del prezzo.

Fallo!fallo!
allora saprai esattamente di cosa
sto parlando.



Charles Bukowski

FOTOGRAFANDO - Fiori

Anche per me, che capisco di botanica quanto di matematica quantistica, un'escursione in un vivaio può essere interessante










LA BUONANOTTE - 17 Giugno





Sei molto più bella

di ogni sogno che riuscirò a fare mai









LA BUONANOTTE - 16 Giugno





Non trascorrerò mai nessuna notte della mia vita

senza dedicarti un pensiero,

un bacio,

un pezzo del mio cuore.










RENATO ZERO IN CONCERTO





Mi ripeto, dopo solo una settimana, una cosa così, senza impegno, nè obbligo e soprattutto senza avvisare, solo per il piacere e il gusto di farlo.

Grande Renato...




LA BUONANOTTE - 15 Giugno





La mia sola dannazione

è la felicità che mi regali,

alla quale però, non rinuncerò mai











LA BUONANOTTE - 14 Giugno





Un uomo,

una donna,

noi, naufraghi nel tempo

e felici per sempre.











SE PERDO TE





Se perdo te cosa farò
io non so più restare sola
ti cercherò e piangerò
come un bambino che ha paura

M'hai insegnato a volerti bene,
hai voluto la mia vita: ecco, ti appartiene
ma ora insegnami, se lo vuoi tu
a lasciarti, a non amarti più

Se perdo te, se perdo te
cosa farò di questo amore
ti resterà, e crescerà
anche se tu non ci sarai                


IN CIMA





Da quando è nato questo blog, molto è cambiato. Le impostazioni, i colori, la grafica, la frase che apre il blog.
Ecco, dopo che per quasi un anno vi ha campeggiato un brano tratto da "Il piccolo principe" oggi ho provveduto a cambiarla di nuovo.

L'ho fatto copiando e adattando al maschile, una frase che nel 1977 fu appuntata sul retro di una Polaroid, da parte della madre di una mia affezionata naufraga. Ho avuto l'onore e il privilegio di leggerla poco più di una settimana fa e subito ho pensato che fosse perfetta per aprire questo nostro spazio, perchè ne rispecchia in pieno la filosofia di fondo. La curiosità come molla e chiave di vita, la voglia di conoscere ed esplorare tutto ciò  che riguarda i sentimenti, il mondo che ci circonda, l'essenza stessa del nostro essere al mondo. 

Ho quindi chiesto in primo luogo il permesso di pubblicarla e di allegare la relativa dedica e qui mi permetto di completare il tutto con un enorme e sentito grazie a chi mi ha concesso questo enorme onore e privilegio.


P. S. Completo il post con una piccola, ma dovuta postilla. L'unica cosa che è stata sempre presente, immutata e immutabile nel tempo, è la frase che chiude il blog. Scritta da Biagio Antonacci, sembra perfetta per questo mio spazio








LA BUONANOTTE - 13 Giugno





Quella che segue è una dichiarazione d'amore, ritrovata tra le pieghe di questo blog. Mi piaceva l'idea di riproporla , così com'è nata, sperando che la leggerete lasciandovi cullare dalle note del video, che trovate in fondo alla pagina



Ho pensato per giorni a questo momento, a cosa dirti e adesso che ti ho qui davanti a me, le parole che credevo necessarie sono di colpo svanite, perchè mi sono perso nel tuo respiro, mi hai confuso semplicemente guardandomi negli occhi, ed ho chiara in questo momento una sola cosa, che devo essere totalmente pazzo per cercare il coraggio per andare avanti.

Però, da quando sei entrata a far parte dei miei giorni, da quando il mio tempo si svolge cadenzato dalle tue dolcissime incursioni, ho preso coscienza che il mio destino sei semplicemente tu e ora non saprei più come tornare indietro e vivere, immaginare, sognare un solo istante senza di te.

Ma non è solo la tua presenza che voglio, io desidero che tu sia la protagonista assoluta e indiscussa del mio sogno d'amore, colei che è in grado di percepire tutti i battiti del mio cuore, la donna sulla quale potrò contare quando ci saranno dei momenti felice di cui gioire e quella pronta a consolarmi di fronte alle avversità della vita. Io voglio che tu ci sia sempre e per sempre.

Perchè la verità è che io ti amo, come mai ho amato nessuna donna prima d'ora  e come mai riuscirò a fare in un qualsiasi altro futuro, perchè nessun'altra riuscirà ad emozionarmi, come ci riesci tu, a nessun'altra donerò mai più il mio cuore con la stessa intesità. 
Ti amo e desidero, anzi no pretendo che tu d'ora in poi sia l'unica costante certa, sulla quale poter edificare le basi del mio orizzonte, quello sul quale spero di veder sorgere ogni giorno il tuo sorriso luminoso.

Ecco, ora che le parole hanno preso la forza e l'impeto del mio sentimento, adesso che tutto sgorga e corre come un fiume in piena verso di te, io non ti chiedo di abbandonarti ad esse e decidere sulla base della loro bellezza, io voglio che tu percepisca la sostanza stessa di cui sono fatte, il sentimento che mi anima adesso e che mi porta a chiederti di non uccidere tutto ciò, perchè ho l'intenzione di stupirti, sorprenderti o anche solo cullarti ogni giorno di più, con quello l'amore che ti porto.

E adesso che potrei anche prometterti la luna, ora che nulla mi è precluso perchè ci sei tu a darmi la forza per osare nella realizzazione dell'mpossibile, l'unico regalo che mi sento di prometterti, se lo vorrai, è il mio cuore, perchè non conosco nessun'altro posto al mondo dove vorrei saperlo battere, se non nel tuo petto.

E ora ti sembrerà strano, ma non so come concludere questa mia dichiarazione, perchè se è stato complicato trovare il modo di iniziare a parlarti del mio amore vero per te, è certamente altrettanto difficile essere sicuri che poche, semplici parole, hanno racchiuso l'enormità di quello che sento senza banalizzarlo, ma è giusto che io ti dia il tempo di riflettere, di capire, di decidere, non senza chiederti però un bacio, se decidessi di suggellare il nostro amore, con un si e in quel momento saprò, di essere sulle soglie della felicità.

Per sempre tuo M.












TIME LAPSE






Questo è un collage di vari time lapse, dove il solo filo conduttore è la bellezza di questa nostra terra. Trovo che queste immagini siano fantastiche ed è per quello che ve le propongo.








LA BUONANOTTE - 12 Giugno





Anche in questa notte 

in cui i nostri cieli  coincidono, 

i nostri cuori sono costretti a battere lontano tra di loro 

così che tu non potrai ancora capire

quanto lui viva solo per te






CASUALITA'










Il caso è qualcosa di straordinario, ti mette di fronte a delle circostanze che da solo eviteresti a prescindere, quelle situazioni delle quali faresti a meno e che comunque sia non ti vai a cercare. Quei momenti, che nel bene o nel male cambiano il corso della tua giornata e alcune volte non solo di essa.

Il caso risponde esclusivamente al destino, a quell'ineluttabile e invincibile forza sovrannaturale che comunque sia vuole che alcune cose succedano, poi rimane a noi e al nostro libero arbitrio scegliere se proseguire oppure no, se ciò che ci sta capitando può o non può avere un senso nel resto della nostra vita.

Il caso si è palesato in quell'attimo in cui, trovandomi a cancellare delle email che avevo messo da parte, in buona parte inutili appunti, mi sono ritrovato a leggere delle considerazioni non mie e così non solo fai un tuffo nel passato, bagnandoti nel presente, ma capisci che resterai sommerso da quell'onda di emozioni per sempre.

Il caso è qualcosa che non ci sappiamo spiegare, ma che ringrazio Iddio esista.


Ecco il testo di quella mail......



Non esiste una persona giusta per noi. 

Esiste una persona che, se ti fermi un attimo a pensare, è in realtà la persona sbagliata, perché la persona giusta fa tutto giusto, arriva puntuale, dice le cose giuste, fa le cose giuste, ma non abbiamo sempre bisogno delle cose giuste. 

La persona sbagliata ti fa perdere la testa, fare pazzie, scappare il tempo, morire d’amore.

Verrà il giorno in cui la persona sbagliata non ti cercherà e sarà proprio in quel momento in cui vi incontrerete che il vostro donarsi l’un l’altra sarà più vero. 

La persona sbagliata è, in realtà, quello che la gente definisce una persona giusta, quella persona ti farà piangere, ma un’ora dopo ti asciugherà le lacrime, quella persona ti farà perdere il sonno, ma ti darà in cambio una notte d’amore indimenticabile, quella persona forse ti ferisce e dopo ti riempie di gentilezze chiedendo il tuo perdono.

Quella persona  che potrà anche non essere sempre al tuo fianco, ma ti penserà in continuazione, e’ bene che ci sia una persona sbagliata per ognuno di noi, perché la vita non è sicura, niente qui è sicuro, quello che è proprio sicuro è che dobbiamo vivere, ogni momento, ogni secondo, amando, sorridendo, piangendo, emozionando, pensando, agendo, desiderando, ottenendo.


Nulla da aggiungere, se non che è il mio stesso modo di intendere la vita e che sono certo che non lo cambierò mai.







LA BUONANOTTE - 11 Giugno





Ti manderò un bacio con il vento
e so che lo sentirai,
ti volterai senza vedermi ma io sarò li


Siamo fatti della stessa materia
di cui sono fatti i sogni
Vorrei essere una nuvola bianca
in un cielo infinito
per seguirti ovunque e amarti ogni istante


Se sei un sogno non svegliarmi
Vorrei vivere nel tuo respiro
Mentre ti guardo muoio per te


Il tuo sogno sarà di sognare me
Ti amo perché ti vedo riflessa
in tutto quello che c’è di bello


Dimmi dove sei stanotte
ancora nei miei sogni?


Ho sentito una carezza sul viso
arrivare fino al cuore


Vorrei arrivare fino al cielo
e con i raggi del sole scriverti ti amo
Vorrei che il vento soffiasse ogni giorno
tra i tuoi capelli,
per poter sentire anche da lontano
il tuo profumo!


Vorrei fare con te quello
che la primavera fa con i ciliegi.





Pablo Neruda