Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


BALLERINE






Cercavo le tue labbra,
mentre cadute foglie si rincorrevano lungo la strada,
al ritmo incessante di un vento inesauribile.


Ipnotiche, sincopate,
come leggiadre ballerine,
illuminate fiocamente dalla luce di un lampione,
danzavano lente al ritmo del mio cuore,
che non aveva mai smesso di battere solo per te.


E quanto più mi incendiava il desiderio che sentivo, 
di stringerti forte tra le mie braccia,
tanto più si faceva ardente quella innaturale danza,
sfrenata riproduzione della voglia che ho di sentirti mia.


Fermo, immobile, sconfitto dalla voglia di te.
 che mai mi ha abbandonato,
so che nulla mi potrà mai vincermi finché non capirai,
 che la natura ha creato la tua bocca, 
solo perché si possa adagiare sulla mia,
al ritmo leggiadro e profondo del nostro desiderio.




Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.