Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


TRIVELLA





Il problema è serio,

Prima la polemica sulla bellezza ed il peso della candidata sindaco 5 stelle, come se fossero le qualità più importanti per essere amministratore di una città, poi il dibattito sulla capacità o meno di una mamma ad occupare la poltrona di sindaco di Roma ed infine lo slogan che campeggia in alto e che serve a spronare a votare SI al prossimo referendum, slogan che spero non sembri solo a me di una volgarità intrinseca incredibile. 

Mi chiedo quindi, se nella settimana che segue la festa della donna, gli uomini abbiano il diritto di sparare idiozie impunemente, solo perché hanno regalato delle mimose o è semplicemente un effetto collaterale di questo mancato inverno, che fa venire fuori le caxxate come se nulla fosse?
Perché a mio avviso non ci sono altre spiegazioni, io almeno non ne trovo di razionali. 

Boh, aiutatemi a capire, per favore....




3 commenti:

  1. Ti stupisci? Le mimose sono un paravento, in realtà le donne per la maggior parte degli uomini sono esseri non alla loro altezza. Io non mi stupisco, forse perché come donna ho vissuto questa situazione fin da piccola, ci sono cresciuta. Tante donne ha dovuto nascondere intelligenza e capacità agli occhi dei (loro) uomini, convinti di essere dei genii, per non peggiorare la loro situazione di essere donne.
    Uvsdoc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio fatica nel 2016 a credere che sia così. Non lo giustifico negli anni 70/80, ma la rivoluzione tecnologica e il mondo iperevoluto in cui viviamo dovrebbero far pensare gli uomini, prima di dire idiozie, oggi 16 marzo 2016

      Elimina
    2. P. S. ho fatto riferimento a un preciso periodo temporale, perchè credo fosse quello nel quale lavoravi, prima di dedicarti ad altro.

      Elimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.