Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


FARFALLE

Quando ti scontri con realtà che convivono con l'umanità da sempre, quelle capaci di togliere il fiato anche ai duri di cuore, cercare parole nuove per descrivere le emozioni comuni a tutti noi da millenni è probabilmente un'idiozia, un'inutile perdita di tempo.
In pratica una di quelle cose nelle quali casco spesso e volentieri, ma poi rinsavisco e a questo punto non posso far altro che raccontarti l'accaduto, senza aggiungere null'altro, un mero resoconto, ma spero di essere in grado di farti condividere il mio vissuto.


Sai naufrago, in questi giorni di tarda estate, il luogo deputato ad accogliermi quotidianamente per lavoro, una zona rigogliosa di alberi e distese d'erba, è stato meravigliosamente "infestato" da un incredibile numero di farfalle, non ricordo di averne mai viste così tante tutte insieme. Sono tre le specie che mi ritrovo ad osservare ogni giorno, uno spettacolo fatto di colori e leggerezza sempre nuovo che si ripete ormai da alcuni giorni.

Ed è per mea questo punto sempre più evidente che siamo noi uomini "i parassiti del pianeta terra". Vivendo questa incredibile esperienza mi sono reso conto che sono io con il mio lavoro ad aver invaso il loro territorio, perchè esse si muovono sicure e senza il timore che gli umani possano far loro del male (se solo sapessero che stiamo per deturpare il loro ambiente). Nel contempo però questa loro padronanza di ciò che le circonda mi rende fortunatamente partecipe della maestosa leggiadria di cui madre natura ha fatto loro dono.

Non ero più abituato a vedere questi splendidi insetti, anche perchè ormai tutto ciò che è natura incontaminata è sempre più lontana da noi uomini, distanza che stiamo aumentando snaturando sempre più il nostro mondo e lo facciamo stravolgendo ciò di cui ci è stato fatto dono. E pur essendo consci di aver ricevuto in regaloo un pianeta così bello e con così tante ricchezze naturali, imperterriti ognuno di noi, nessuno escluso, lo sta continuamente violentando con continui sprechi.

In un paio di occasioni, durante i giorni scorsi, ho vissuto l'esperianza di puro estraniamento, per interi minuti mi sono perso ad osservare il volo di questi esseri meravigliosi, singole oppure in coppia, le farfalle si muovevano con le loro ali, leggere, danzando libere nel cielo e instillando così in me il desiderio di una vita capace di donare gioia al prossimo e non solo dispiaceri o delusioni, cosa che mi riesce naturale ahime.
Colpito da tutto ciò, mi sono messo alla ricerca di un'idea per fermare nel tempo ciò che provavo. Avevo iniziato a scrvere le solite banalità, di cui è probabilmente zeppo questo blog, ma le ho trovate piccole, orrende, incapaci di esprimere le sensazioni che mi stavano percorrendo.
Ormai sconsolato dalla mia inettitudine mi sono messo alla ricerca di qualcosa che potesse almeno aiutarmi ad avere un'isprazione, a scovare quell'idea che mi sfuggiva e così mi sono imbattuto nel bellissimo video che trovi qui di seguito. Sono stato fortunato, non posso aggiungere molto alle immagini che vedrai, credo che davvero l'autrice di questo piccolo gioiello sia stata brava a rendere visibili le mie sensazioni, utilizzando tra l'altro una melodia a me cara per tanti motivi.

Quindi un sentito grazie a mary, che mi ha permesso di utilizzare la sua creazione per questo post e se volete vedere qualcosa di bello, ma anche ascoltare un pò di buona musica non vi resta che colegarvi al canale di ymaryang su youtube.

Buona visione, nella speranza che le mie emozioni ti possano raggiungere grazie a questo capolavoro e a questo mio banale sotterfugio.




3 commenti:

  1. wow...bellissimo sto' video!!!..io adoro questi meravigliosi insetti..specie quelle di colore blu che varia all'azzurro!!!..ciao grande uomo...by Grazia

    RispondiElimina
  2. TRATTO DA FACEBOOK

    Angi Ciuraru

    sono bellissime.....

    RispondiElimina
  3. TRATTO DA FACEBOOK

    Raica Vaiani ‎

    ....le farfalle nella mia vita sono state molto significative........e la cosa più bella è scoprire,che anche TU gli hai dato l'importanza che meritano!

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.