Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


300






Se uno ci pensa dice:

"Per la maggior parte erano mussulmani"

"Molti potevano essere fondamentalisti e quindi pericolosi per gli altri e per me"

"Sarebbero venuti qui a rubare risorse economiche, che avremmo dovuto assisterli"

"Me li sarei ritrovati ad un semaforo a vendermi fazzoletti"

"Andavano di sicuro ad alimentare la mano d'opera della malavita"

"Sai quante prostitute c'erano tra di loro?"

"E se uno di quelli apparteneva all'ISIS e avesse fatto poi una strage?"


E....... 


Oh, sapete che c'è'? Io non ragiono così, per me quelli erano solo 300 poveri cristi che sono morti per un sogno, per inseguire la speranza di una vita migliore, probabilmente tanti di loro avevano solo il desiderio di continuare a vivere un'esistenza senza più stenti e miseria, ed invece hanno trovato una morte orribile, orrenda, vergognosa, ed è per questo che ripeto pubblicamente




L'eterno riposo

dona a loro o signore

splenda ad essi la luce perpetua

riposino in pace

amen





Ah, sia ben chiaro, non me ne frega niente se il vostro pensiero è aderente ad uno dei virgolettati, in questo caso anche io sono razzista. Si, nei vostri confronti.





2 commenti:

  1. Chapeau, ragazzo.
    Uvs

    RispondiElimina
  2. Condivido ogni parola di quello che hai scritto.
    Rosa

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.