Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


VECCHIO






Sei vecchio quando ti viene ceduto spontaneamente il posto e ti viene da chiederti perché l’unico ragazzino educato della sua generazione ti è capitato tra i piedi;

Sei vecchio quando ti arriva addosso un super santos e invece di provare a stopparlo, palleggiare e rinviarlo, hai l’istinto omicida di chi vuole solo bucarlo quel pallone arancione;

Sei vecchio quando ti manca comunque sia la voglia di fare le scale e ti ricordi con un pizzico di magone di quando le facevi correndo, una volta;

Sei vecchio quando inizi a trovare scandaloso quello che fanno i ventenni  e sia ben chiaro, non stupido, ma scandaloso;

Sei vecchio quando certi desideri si confondono con la memoria e la memoria è scolpita in un passato remoto, perché ormai sei troppo vecchio anche per attirare l’attenzione di una donna in crisi di astinenza;

Sei vecchio quando inizi ad essere ossessivamente ripetitivo e non te ne accorgi, che dici sempre le stesse cose, che ti ripeti, che insisti, che parli a ripetizione, che sembri un disco incantato, che sei tutto un loop, che dici sempre le stesse cose, che ti ripeti, che insisti, che parli a ripetizione, che sembri un disco incantato....

Sei vecchio quando perdi il tempo dei riflessi, quello con il quale coglievi sempre lo sguardo interessato, il tempo per una battuta felice e a volte anche un pò birbante;

Sei vecchio non quando i tuoi capelli sono bianchi, ma quando non sei più pronto ad accettare i cambiamenti;

Sei vecchio quando ti mettono spalle al muro e non hai la forza la mentale di reagire;

Sei vecchio se ti ricordi carosello, Zucchero arrivare ultimo al festival di Sanremo, Bernacca, Belfagor e la cittadella in TV;

Sei vecchio quando la ragazzina che fa la pubblicità dell’intimo Roberta potrebbe essere tuo nipote e non più la Hunziker, che qualche colpa sulle tue diottrie mancanti ce l’ha, o se ce l’ha;

Sei vecchio se non sei in grado di accettare l'età che cambia e il fisico che si adegua, quel corpo che spesso non ti chiede di fermarti, ma soltanto di rallentare e tu sei sordo alla cosa;

Sei vecchio quando le commesse non ti sorridono più con malizia, ma per assecondarti nella vendita;

Sei vecchio quando la memoria fa cilecca e vuoi scrivere qualcosa...... boh, non mi ricordo mica più quello che volevo dire;

Sei vecchio quando la cassiera al supermercato non ci litiga con te, perché è la figlia di quella che c'era una volta e questa invece ha solo compassione per la mamma e per te;

Sei vecchio quando i ricordi sopravanzano le speranze e i desideri;

Sei vecchio quando inizi a pensare alla morte, non più come ad un'evenienza, ma bensì come ad un ineluttabile certezza;

Sei vecchio quando i soli pensieri sporchi che riesci a fare, riguardano il bucato che non ti viene bene;

Ma soprattutto sei vecchio dal giorno in cui inizi a chiederti "ma sarò mica vecchio?" e fai un giochino scemo per individuare i sintomi della vecchiaia e ti calzano tutti a pennello;














1 commento:

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.