Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


IL GUARDIANO DEL FARO - Il libro







Gli ho fatto la corte mentalmente per oltre tre mesi e mi sembrava il caso, che avendolo visto un paio di giorni prima del santo Natale, che lo acquistassi un paio di giorni dopo la santa Pasqua. Fatto. 

La verità, se proprio devo dirla tutta, è che mi aveva intrigato molto il faro sulla copertina, l'idea di un'isola deserta, abitata al contempo da due soli esseri umani e tanti spiriti, una storia che convive tra il giallo ed il surreale.

Lette le prima 30 pagine, spero non faccia la fine di tutti i libri che in questi ultimi mesi ho acquistato, iniziato e poi riposto da parte. Mi vergogno con me stesso della cosa, ma non riesco più a seguire il filo logico di qualcosa che si protrae nel tempo, se non si tratta del mio lavoro.

Le uniche letture che faccio (e onestamente non sono poche) riguardano l'attualità e le Lettere di Consegna Lavori (LCL) a cui devo fare riferimento, un vero peccato.

Tra le altre cose, il pochissimo tempo a mia disposizione, non mi consente (o forse solo non mi consentiva) di redigere questo mio blog, anche se credo di aver trovato un rimedio a questa mia defaillance.

Il tempo sarà galantuomo e mi dirà chi è l'assassino, sia del libro, che del mio tempo libero.



2 commenti:

  1. Letta la trama, non mi ispira. L'avrei acquistato solo per la copertina, prendendo un granchio. Fai sapere se invece si rivelasse interessante.
    Uvsdoc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di finirlo per poterlo commentare, anche se so, che se lo completo è solo perchè mi ha preso, quindi vorrà dire che lo avrò trovato perlomeno godibile.

      Elimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.