Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


POLVERE







Polvere ce n'è davvero tanta qui in giro da togliere, prima che tutto torni come prima, semmai succederà.

Certo, lo so bene, il posto più difficile da ripulire, lì dove tra le altre cose se n'è annidata davvero tanta e da dove dovrò cominciare ad usare molto olio di gomito, è  proprio dentro di me, ma almeno adesso di buono c'è che ho ritrovato la voglia di provarci.

Per l'ennesima volta, io, il guardiano, sono tornato a casa, anche se poi adesso sono conscio e sicuramente consapevole del fatto che dovrò trovare un nuovo modo di abitarla.

Mi sono infatti reso definitivamente conto, durante questa mia lunga assenza, che il modo in cui ho occupato questo spazio digitale per tanti anni, è ormai vecchio e soprattutto inflazionato, in pratica, quello che succedeva qui quotidianamente anni fa, è identico a quanto accadde ogni giorni sul 90% delle bacheche di Facebook. Stesso identico modo di comunicare, o quasi.
Dovrò lavorare molto su ciò che ho da dire, sul come lo vorrò porgere e anche sulle varie opportunità che oggi la tecnologia mi regala e che anni fa, era ancora inimmaginabile, la chiave del futuro dovrebbe essere lì, anche se non ho ancora ben chiaro i contorni del tutto.

Oddio, i toni e i modi  con cui mi sono espresso  negli anni e che sono stati e saranno la mia cifra stilistica, sono estremamente diversi da quelli che ritrovo durante i miei giri sul social network blu. Qui l'arroganza non è mai stata la benvenuta e la presunzione di essere sempre e comunque nella ragione, non ha mai albergato in me.
Poi è ovvio, ognuno ha le proprie opinioni e le difende, sulla base delle proprie convinzioni, ma questa è un'altra la storia.

C'è quindi di buono che vorrei riprovarci, senza avere nessun timore per il risultato, perché non devo rendere conto a nessun pubblico, in quanto questo blog, tranne qualche sporadico frequentatore, è ormai morto.

Anzi no, per la precisione lo era.

Da oggi si ricomincia






4 commenti:

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.