Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


PASSEGGIANDO AL CHIARO DI LUNA

PER LA MUSICA DI SOTTOFONDO? ATTIVA IL VIDEO QUI SOTTO





Buongiorno navigante o vista l'ora è quasi meglio dire buon appetito. Come spero avrai notato, in questi giorni mi sono aggirato silenzioso sull'isola. Un passeggio lento e muto, come a raccogliere le idee per poter riprendere quel dialogo che ho si interrotto, ma mai spezzato.
Quando scrivo qui qualcosa, cerco di passarti una parte di me e del mio essere, ovviamente le conseguenze si fanno poi sentire, perchè se un post normale è già di per se qualcosa di profondo e comunque di impegnativo. Il pensarlo, lo scriverlo, la ricerca di foto e sottofondo, sono operazioni che vivo, quando poi mi trovo davanti a un sentimento intenso come quello che ho descritto sabato, vado ben oltre. Ovviamente quello "sforzo" mi scarica totalmente e mi sento poi come un sacco vuoto, afflosciato su se stesso. Posso dire di viverli e non di scriverli semplicemente i miei pezzi, ma forse è proprio per questo che li apprezzi.
Ovviamente questo crea anche un circolo vizioso, più li sento, più mi e ti piacciono, più mi impegno per migliorarmi, ma essendo conscio e consapevole che una batteria scarica manca dello spunto di partenza, ecco che mi sono assentato, o meglio ho osservato la realtà che mi circonda, i comportamenti di tutti noi, analizzo la società, in pratica mi distraggo, ma sempre coscienziosamanete.
In questi giorni avrei potuto semplicemente fare un clic su uno dei post già in memoria, ma ho preferito farmi sentire con il silenzio e non sparare cose slegate da tutto il contesto che si è creato qui.
Il contesto, ecco un elemento che in qualche modo mi sento di dover modificare un pò, per le mie esigenze attuali e per quelle future, gli orari probabilmente saranno un pò diversi da quelli a cui siamo abituati, mi sarà più facile pubblicare in tarda mattinata o nel pomeriggio/sera, mentre anche per gli argomenti cercherò di essere anche un pò più legato alla realtà che ci circonda.
Mi rendo conto che parlare sempre di me e di cosa sento stanca o mi veste di un abito, quello della Liala dei poveri che non mi si confà. Forse essermi messo a nudo è stato totalmente idiota, ma sentivo e sento che fosse la cosa giusta. Non voglio dire che nasconderò il mio pensiero o la mia anima, ma è probabile, quasi certo, che se qualcosa di dominio pubblico ci coinvolge, io ne parlerò. E' stato così per gli extracomunitari, per Eluana Englaro e per altre situazioni, che sono comunque riportato qui.
Tutto ovviamente con lo stile e (lo spero) l'unanimamente riconosciuta simpatia del guardiano. Adesso riprendo il mio cammino, spero tu abbia ancora voglia di farmi compagnia.

P. S. mi sono permesso una piccola disgressione, ma questa canzone di sottofondo ce l'ho dentro da tempo e mi piaceva l'idea di condividerla. Eppoi anche io ho tentato di dare vita a un sogno, ma sono stato costretto a un brutale risveglio, quindi anche se con una punta di invidia, la dedico a tutti coloro che vivono la loro serena felicità.


2 commenti:

  1. Caro guardiano ci tenevo a farti sapere che i tuoi post nn mi hanno mai stancata. E' difficile se nn impossibile lasciare fuori i propri sentimenti in quello che si scrive...le tue emozioni ci hanno travolto come onde e in alcuni casi ci siamo lasciati cullare da esse. Ci hai dato modo di conoscerti meglio e per questo apprezzarti di più. Parlo al plurale perchè credo che questi miei pensieri siano condivisibili da tutti quelli che ti seguono su questo blog...

    RispondiElimina
  2. ben tornato. riprenditi e ripensaci, nn ne vale la pena e sai a ke mi riferisco.

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.