Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


LA BUONANOTTE - 7 Giugno






Questa notte ti regalo la passione, al netto dei sensi. Il desiderio che va oltre i limiti del corpo e che diventa amore infinito.


Buio compatto.

L'oscurità che abbiamo voluto per noi, per questa notte solo nostra, adesso ci circonda e ci avvolge. 
Sento la tua presenza, il tuo profumo e penetro all'interno di questa magica atmosfera alla ricerca del tuo io più profondo. Voglio percepire, vivere il tuo amore, sentirlo scorrere dentro di me come non abbiamo mai fatto fino ad'ora.

Ho creato sul pavimento un corridoio di candele, perché ci conducesse fino alla porta di questa camera da letto, calandoci però lentamente in questa nostra follia. Mi hai preceduto in questi pochi metri e le flebili luci che ti illuminavano rendevano ancora più dolce il tuo sinuoso corpo. Di te conosco ogni curva, ogni singolo neo e seppure ti ho fotografata dentro di me, non ricordo una sera in cui tu sia stata più bella di adesso, magnificamente femmina in ogni tuo passo.

Le mie mani scrutano delicatamente i tuoi abiti alla ricerca dei bottoni che li tengono insieme. Ho sempre amato spogliarti e mai ho voluto che lo facessi tu, avrebbe reso il nostro incontro volgare, ma ora con ancora più lentezza del solito,  lascio scivolare lungo i tuoi fianchi gli indumenti che indossavi sino a poco fa, così che di niente vestita ti offri alla mia immaginazione. 

Sento che mi cerchi e mentre ti avvicini sempre più il tuo profumo mi ruba l'aria. Lentamente ti accosti a me e brividi di piacere sconosciuti, lentamente pervadono il mio corpo, arrivando poi intensi e dirompenti al centro della mia testa, man mano che la tua pelle entra sempre più a contatto con la mia.

Anche se siamo al buio, supero la barriera di questa mia momentanea cecità con le mani che guidano le mie labbra di nuovo alla scoperta di ogni tuo angolo, la mia bocca ardentemente si ciba di te, di ogni millimetro della tua pelle. Assaporo il tuo corpo, lascio che i tuoi respiri si fondano con i miei, non riesco a capire dove sono di preciso, ma so che dev'essere da qualche parte in paradiso, perché mentre ti accarezzo il volto e le mani scostano leggermente i tuoi capelli, ho l'impressione di avere tra le mie braccia un angelo.

Fremi di passione e le mie labbra si appropriano delle tue, mentre ogni nostro respiro è fatto di desiderio e di amore. Sento in questo momento un'intensità quasi del tutto sconosciuta, come se fosse adesso la prima volta in cui ti regali a a me. Abbiamo ormai superato tutti i limiti fisici a cui ci obbligavano i nostri corpi, percepisco  le tue sensazioni come se le stessi vivendo dentro di me.

Sfioro i tuoi fianchi, stringendoti lentamente ancor di più il tuo corpo al mio, sento la sommità dei tuoi seni che prende delicatamente posto nella mia anima e tutto ciò mi fa tremare di un piacere sconosciuto, i sospiri  però mi muoiono in gola, vivo solo di te, mentre sento che mi vuoi ancor di più e io ancor di più mi dò.

Davvero questa notte ho capito quanto gli occhi non servono quando sono i cuori a parlare e mentre scivoliamo via da questa nuvola che ci ha ospitato, un riflesso di luce squarcia il buio per appoggiarsi sul tuo volto e così mi rendo conto di quanto oggi sei  bella più che mai, di quanto sono fortunato che tu sia mia.












Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.