Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


GIRA IL MONDO






Sapete, ci ho messo più di 44 anni di vita, ma alla fine credo di aver capito il trucco, cosa muove il mondo, cosa lo fa realmente girare e con se da il senso alla vita a tutti gli esseri umani che lo popolano.

Sarebbe facile affermare che quella molla è il denaro, ovvio parlare dell'amore, banale scrivere che sono le religioni, gli stati, la politica, ma nulla di tutto ciò è la sola risposta giusta, quella completa, perché c'è qualcosa che si pone al di sopra di tutto quello che ho scritto prima e che nello stesso tempo le accomuna tutte.

Pensateci, spesso e volentieri non ci rende appagati per più di un secondo il piacere di una conquista, perché poco dopo svanisce sull'altare di un nuovo obiettivo che ci poniamo, di un nuovo e bruciante desiderio che ci brucia in gola, un nuovo scopo al quale ardere. Ecco, quindi l'insoddisfazione, la voglia di andare avanti, nuovi step da superare, nuove mete a cui ambire, nuovi desideri a cui sacrificare il nostro tempo.

Il desiderio è quella cosa che ci controlla inconsciamente e ci indica subdolamente cosa dobbiamo osare per  arrivare sino ad un punto che crediamo potrebbe piacerci.

Appunto, ci controlla e ci indica e già questo ci dovrebbe far riflettere un attimo su cosa realmente crediamo sia importante per noi e cosa invece lo è per davvero, prendendo così coscienza del fatto che non abbiamo il pieno possesso di ciò che desideriamo, perché è qualcosa che ci viene indicato da chi sa come manovrarci, facendoci credere che qualcosa è cool e facendolo quindi diventare la nostra ambizione.

Il pensiero dev'essere sempre libero, libero da ogni tipo di  condizionamento conscio e inconscio, subdolo o lecito, perchè solo una testa che pensa è capace di indicare la strada per una via che porta dove noi desideriamo e non dove qualcuno vuole che noi giungiamo.











Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.