Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


BLOC NOTES




I post migliori sono quelli che nascono sotto la doccia, quando l'acqua che fuoriesce dal soffione porta via la polvere, il sudore e lo stress della giornata appena conclusa e fa in modo che vengano fuori i buoni pensieri e le storie fantastiche, fatte di passione o di voli pindarici.

I post migliori non sopravivono al caldo abbraccio dell'accappatoio, che avvolgendomi con la sua soffice e colorata intimità spegne quasi del tutto, istantaneamente tante belle idee, così come le farfalle muoiono al sorgere del nuovo sole.

Tutto ciò che resiste a questa prima barriera, di volta in volta viene appuntato su un bloc notes, dall'inizio di settembre ho preso l'abitudine che sia uno solo, sempre lo stesso e così sarà fino al suo esaurimento.

Ho iniziato ad utilizzare questo blocco, unito con una spirale in alto e fatto di fogli A4, per fare in modo che le mie idee siano appuntate su entrambi i lati, per avere così tutto a portata di occhi, ma soprattuto per evitare lo spreco del fronte retro, mi sarebbe sembrato di fare un torto al ramo che è stato sacrificato per le mie stupidaggini usare solo metà quadernone. Però non sono riuscito a trovarlo totalmente bianco e quindi la mia indole di geometra mi ha portato verso i quadretti che preferisco al parallelismo delle righe.
La penna è sempre la stessa, una pilot blu dal tratto delicato e morbido, in modo tale che i miei deliri siano sempre visibili. A volte è molto più veloce dei miei stessi pensieri e sono io che la inseguo, mentre lascia un segno indelebile della mia follia.

Il bloc notes si sta man mano riempiendo dei post che conoscete e avete letto nello scorso mese, ma anche di quelli che rimarranno impressi solamente su di esso. A volte le idee nascono spontanee, le riporto di getto e poi ritengo sia il caso di non pubblicarle perchè non le trovo a tal punto interessanti da meritare di vedere la luce dell'isola. Sono conscio e consapevole di essere il peggior censore di me stesso, figura che si sposa anche con il più feroce dei critici di tutto ciò che scrivo.

Le idee che nel tempo ho appuntato sono tante, come quella di dar vita a una raccolta di scarabocchi dedicata ai film, a quelli che mi sono davvero piaciuti e che amo in modo particolare. Onestamente trovo anche che ciò che ho scritto nella presentazione di questa mia "ipotetica rubrica" dedicata alla settima arte è di per se pregevole, ma non mi sono ancora sentito di pubblicare nulla. Non sono un critico cinematografico ed è giusto che quello che è un mestiere difficile, rimanga di competenza di chi lo sa fare.
E non rimane nemmeno la sola "fantasia" che mi nego, ce n'è un'altra che mi solletica da tempo e che mi stuzzica molto, la possibilità di creare dei video con inciso in sottofondo un post, letto da me. Ho sempre ritenuto che i tempi che io ho immaginato nella fase di scrittura, i toni della voce, tutto ciò che serve per creare l'atmosfera che io volevo illustrare, voi non li avete mai potuti godere fino in fondo e me ne dispiace. E' un pò come se comunque giungesse a voi una parte monca della mia ispirazione, mancante dell'intensità che io ho vissuto.
Chissà, forse prima o poi uno di questi appuntamenti diventerà l'incontro domenicale, fatto solo per i residenti dell'isola e non per gli amici di facebook, chissà.

Sono sempre convinto che i post più belli sono quelli che verranno, che completeranno questo bloc notes e i suoi fratelli, ma vi chiedo di nuovo, come sempre un aiuto e delle segnalazioni. Ormai stiamo crescendo ed ho bisogno di incoraggiamento, di sentirvi affianco, anche per avere nuovi stimoli e per fare sempre meglio. Non amo ripetermi, ma anche se io sono l'aggregatore, l'isola è di tutti noi e quindi se qualcosa vi piace o semplicemente vi và di scriverla, segnalatemela, l'importante che il tutto rientri nello stile che ci compete, la sobrietà e la pacatezza, parlare di tutto senza eccedere nei toni.

Questo non è un mezzo che sto usando per dirvi che la vena creativa si sta esaurendo, anzi, ma davvero mi farebbe piacere che vi fosse una maggiore partecipazione alla fase creativa da parte di tutti voi. Sono gradite le segnalazioni di altri post o di articoli meritevoli di nota, tutto ciò che in pratica può essere spunto di riflessione è atteso a braccia aperte.

I post più belli sono quelli che scriveremo insieme e che forse non passeranno nemmeno per questo bloc notes, figli di quell'idea che ho io di questo blog e che mi spinse a crearlo, la condivisione delle emozioni.
Questo nostro incontro ieri ha raggiunto una vetta di contatti nelle 24 ore inimagginabile fine a poco tempo fa, credo sia fonte di soddisfazione per me, ma anche per voi, quindi aiutatemi e spronatemi a fare sempre di meglio e ad andare avanti.



P. S. La foto che vedete si riferisce agli appunti di MI PIACE ed è forse la sola pagina in condizioni di essere fotografata, le altre sono in pieni di appunti e cancellature. Si, quella è la mia cattiva grafia da appunti.


P. P. S.
Attendo suggerimenti sull'uso che potrò fare dei bloc notes quando saranno esauriti. Rifiutata l'idea di metterli all'asta per beneficenza (chi volete che per essi spenda un solo euro), non so come potrei utilizzarli e attendo consigli in merito
.



Se questo post ti è piaciuto, esprimi il tuo gradimento votandolo su PAPERBLOG.IT clicca qui



HOME PAGE clicca qui



SOTTOFONDO MUSICALE


4 commenti:

  1. Non sò perchè ma mi aspettavo una grafia diversa, non sò? più geometrica !!:-p
    Invece la tua grafia è molto simile a quella di mia figlia, a zampa di gallina . ahahahahah
    P.s. ho una idea di cosa farne dei block notes:
    potresti metterli in una busta di plastica sigillata e sotterarli,così quando fra mille anni li ritroveranno li esporranno in un museo come dei cimeli " quando l'uomo scriveva con la penna "
    un baciooooooooooooo

    RispondiElimina
  2. Amabilmente odiosa come sempre :-)
    Speaker non scrivo meglio, ma so essere preciso e geometrico quando occorre, quando invece devo prendere appunti al volo, tra un getto di cls e la posa di una piastrella, metto giù ciò che penso e non bado alla forma.
    Questa è davvero la parte intima e nuda dei miei primi pensieri che poi diventeranno post e per fortuna non hai visto quelle scarabocchiate e piene di cancellature e di appunti...........
    Non trovo la tua idea molto "interessante" se scrivo male come dici che figura ci facciamo con i posteri? Dovessero poi inventarsi un nuovo vocabolario per decifrarmi e leggere poi chissà cosa nelle mie parole?
    Naaaaaaaaaaaaaaa, fosse anche solo per farti dispetto, naaaaaaaaaaaaaaa.
    Baci e ricorda che ti voglio bene

    P. S. E se il sondaggio lo facessimo sul tuo nuovo taglio di capelli? Io credo che a partire da tuo marito e dai tuoi figli sarebbero tutti a favore. :-)))))

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.