Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


L'ALIENO








"Tu sei un alieno"

Ora, a dirla tutta, di nomignoli e peggio ancora di epiteti, me ne sono stati affibbiati parecchi in questi ultimi anni, qualcuno addirittura era mi era stato scagliato contro con una violenza tale che mi avrebbe potuto ferire molto più di un'arma da taglio, se non mi fossi quasi immunizzato nel tempo alle meschinità, però ad essere onesto mai nessuno mi aveva chiamato alieno e così, come al personaggio del mio ultimo racconto al quale l'ho prestato, ad onor del vero anche a me la cosa è suonata bene sin dal primo momento e mi è piaciuta, anche perché nasce in un'ottica di complimento e questo non può che farmi piacere.

Nasce come un complimento perché quel alieno sta a significare che risulto una persona speciale per sensibilità, modo, attenzione, insomma per come mi pongo nei confronti del mio interlocutore, quando ho la possibilità di dialogare con qualcuno a cui tengo per davvero, ed è stato anche un modo per significarmi affetto e stima, per come sono vicino alle persone in difficoltà, quasi avendo un sesto, senso riuscendo così ad intuire il periodo difficile di chi mi è vicino e di conseguenza palesandomi quando serve.

Questo, ovviamente, non è sempre possibile, anzi ad essere onesti non lo è quasi mai e probabilmente (quasi certamente) lo stesso nomignolo è di per se esagerato, visto che innanzitutto non sono sovrumano (non lo sono per nulla) e non sono poi nemmeno così bravo con le persone come può sembrare, però mi fa piacere essere di aiuto quando serve, quando mi è possibile e se qualcuno ha avuto modo di sentirsi meglio anche per solo per un minuto a causa o per merito delle mie idiozie, questo non può che farmi piacere.

Ecco, con estrema sincerità l'alieno mi piace, così come mi è piaciuto a suo tempo l'uomo perfetto costruito da megere di sisteriana memoria o il credulone senza fondo omaggiatomi da eretica, tutti questi sono attestati di amicizia e stima che mi godo con l'intima speranza che non rimangano i soli, perché vorrà dire che tutto ciò che faccio su quest'isola, ed intorno ad essa, ha un senso più importante di quattro banali parole messe in croce da un'idiota qualsiasi.










1 commento:

  1. Cero "idiota qualsiasi" hai dimenticato un altro nomignolo :"antidepressivo naturale" con l'avvertimento che dai assuefazione! Almeno per me lo sei stato in passato e lo sei ancora.
    Prenditi questo elogio e incornicialo, visto da dove arriva.

    Kiksister

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.