Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


LE DICHIARAZIONI - Le parole che non ti ho detto





E' una delle cose che difficilmente faccio quella di ripetermi sul breve, mettere di seguito due post simili o comunque assimilabili tra di loro, ed è per questo che la pellicola che vi ho proposto oggi e che fa parte di quella nutrita schiera di film che amo, la inquadro e la inserisco nel post esclusivamente per il finale e non per tutta la trama.

Trama, che ad essere onesti, è di per se abbastanza facile, perché dopo uno spunto iniziale anche felice, il film trova solo nel finale quel qualcosa in più che lo rende speciale, il mancato e scontato Happy End.
Ho già scritto svariate volte che la conclusione di una bella storia d'amore non dev'essere necessariamente felice, perché nella vita questo non succede quasi mai e a questa idea mi sono oltretutto rifatto per il finale del mio secondo racconto, perché sono convinto che quel protagonista non fosse destinato alla felicità, così come nella vita.

Però, al di là di tutto, per come è congeniata, la scena diventa anche una superba dichiarazione d'amore, perché lei in precedenza era stata lasciata andare via e lui non riusciva a superare quel dolore, perchè si era poi scoperto follemente innamorato di quella donna. Ecco, lui in quel momento aveva preso coscienza di quanto l'amava e..............
dai, la scena l'avete vista, sicueramente avete capito il senso di ciò che intende dire e secondo me, qualche lacrima l'avete versata anche voi.

Si, una dichiarazione d'amore postuma non l'avevo mai immaginata, ma così diventa ancora più intensa, in barba al Happy End 










2 commenti:

  1. Ma qui si dice anche che quando pensi che non potrai più innamorarti, arriva un nuovo ed imprevisto amore. Direi che il film e' comunque positivo.
    Uvs

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quello è una stupenda dichiarazione d'amore......

      Elimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.