Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


I RICORDI







Ieri, nel bel mezzo di un dialogo surreale, ad un certo punto mi è venuta fuori una di quelle considerazioni delle quali io per primo dovrei fare tesoro



L'amore è il presente, quello che viviamo oggi, adesso. 
Il passato è per i ricordi e seppure ti aggrappi ad essi, con ardore e speranza, non devi mai dimenticare che sono soltanto figli del dolore che ancora brucia dentro di te.



Purtroppo è così, ricordare, vivere ancora una donna che non è con te, che non ha nessun contatto con la tua quotidianità, che non è più la tua, genera del dolore solo a chi vive nel passato e si ciba di esso, nella speranza assurda che si faccia presente. La verità però è probabilmente un'altra, mentre tu stai soffrendo come un dannato, lei vive la sua vita altrove, facendo qualcosa che quasi certamente non contempla assolutamente nulla di te, che ormai vali solo lo spazio di un caffè, di tanto in tanto e tutto ciò fa scattare automaticamente una nuova considerazione e cioè che sostanzialmente, quando si creano queste condizioni, non sussiste nemmeno più la base per definire quel dolore come amore. 

Perché l'amore non viaggia in solitudine, l'amore è sempre figlio di due persone che si desiderano, si cercano, si vogliono, che non riescono a rimanere l'una separata dall'altra nemmeno con il pensiero e quindi, se uno degli elementi di quella, che è ormai una pseudo coppia, vi riesce tranquillamente, l'altro si deve rassegnare, lui è il passato, lui è  ricordo, lui non è più amore, se lo è mai stato.











4 commenti:

  1. :-) ragazzo ma anche :-(

    RispondiElimina
  2. Sono contenta di sentire da te parole nuove, mi auguro che continui su questa strada. Un bacio smack

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venire in mente una frase che fà parte credo di un testo di una canzone ma non ricordo quale :-) va bè......
    quando il tuo dolore inizierà a cantare qualcuno risponderà ......
    io credo proprio che funzioni così, quasi sempre, basta 'cantarlo'!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. eh caro Guardiano....qui ci vuole un bel sospiro...un sospiro che duri una vita.....

    tvb nunù...

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.