Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


GLI ANGELI





Ciao Guardiano, osservando in questi giorni il tuo blog, mi è venuto spontaneo fermare lo sguardo su un post che hai pubblicato "La voce degli angeli" (clicca qui) e dopo aver ascoltato le stupende note del maestro Morricone, mi sono chiesto se ti eri mai posto una domanda


Perché gli angeli sono una figura ricorrente in quasi tutte le religioni?


Sii sincero, non ti ci eri mai soffermato abbastanza sulla questione? Però se ci pensi un attimo è strano, che dai Greci ai mesopotamici, dagli ebrei ai cattolici, tutti questi credo hanno in comune la figura di un tramite tra gli uomini e Dio. 
Qualcuno che porta all'altissimo, le suppliche degli esseri umani.

Ovviamente, facendo perno su queste religioni, nei secoli si è diffusa la credenza popolare, che ad ogni vivente è vicino un angelo custode. 
Ecco, io ti posso confermare, che questa è la pura verità. Affianco ad ogni uomo e ad ogni donna, vive un essere gentile, che si prende cura di lui, custodendo le sue pene e le sue gioie, che è capace di aiutarlo quando occorre e che, con le sue ali, sa accarezzare l'anima di chiunque creda in lui, alleviandone le pene.

Ogni angelo è custode di un essere vivente e di tutti i suoi sogni.

Bravo, hai capito, gli angeli non sono solo il tramite tra gli uomini e Dio, ma hanno anche il compito, ogni sera, di riporre qui alla bottega i desideri che esprimete durante il giorno. Il luogo in cui vengono conservati, sono i cassetti che hai visto qui e che compongono l'arredamento del mio negozio. 
Dopo di che tornano da voi, per vegliarli durante il sonno.

E' per questo che si devono dar da fare tantissimo, quando siete ancora bambini e credete in loro, perché è solo dei fanciulli la prerogativa di fantasticare, di sognare ad occhi aperti, ed è anche per questo, che man mano che crescete, che ai vostri angeli si atrofizzano le ali, non siete più in grado di far volare la fantasia, incatenandola a terra, con il peso delle responsabilità.

Spesso, sempre più spesso poi, succede che gli angeli muoiono, perché il loro compito si è esaurito. 
L'uomo a cui erano stati assegnati, non solo non ha più sogni, ma non crede nemmeno in più nella loro esistenza e questo è il momento esatto della dipartita, del distacco, tra un essere umano e il suo custode angelico.

Un angelo muore, quando un uomo non sa più ascoltare il bambino che è dentro di lui.

Questi sono dei tempi brutti, come ti ho già detto quando sei capitato in visita qui, questo è un periodo in cui non solo non si fanno più sogni, ma è anche un tempo in cui, non si hanno più speranze e tutto è legato alla materialità, al possesso, al tangibile. 
Ahimè, non c'è più spazio, al giorno d'oggi, per i voli di fantasia. Quelli belli, che si fanno ad occhi aperti e che illuminano la vita di un uomo alla luce della speranza, che comunque sia, il futuro sarà migliore.

Siete troppo legati agli oggetti, alla voglia di avere, di  accumulare, possedere e questo è il motivo per cui ogni giorno si contano a centinaia, le dipartite degli angeli custodi, a tal punto, che sono di più quelli che muoiono, che quelli che nascono. 
Un economista direbbe che c'è un saldo negativo, io ti  dico che così facendo si va incontro alla fine della razza umana, così come era stata sognata da Dio al momento della creazione. 

Ecco un'altra cosa che volevo farti sapere. 
Quando leggi, che il Signore crea gli uomini a sua immagine e somiglianza, non immaginare un'entità che ha le tue fattezze fisiche, ma un qualcuno, che è in grado di sognare e che combatte, affinché i suoi desideri si tramutino in realtà. Il punto in comune, tra gli uomini e Dio, sono i sogni.
Smettere di sognare, quindi, oltre ad uccidere il proprio angelo custode, trancia tutti  i ponti con Dio, spegnendo quel barlume di divino, che è dentro ogni uomo.

Adesso la smetto con questo post, anche perché ce sono molti angeli in fila, pronti a fare le proprie consegne quotidiane. Perché sostanzialmente, tocca pur sempre a me, custodire tutti i vostri sogni.

E non ti porre la domanda che ti stai facendo, chi è il tuo angelo custode.

E' sin troppo banale e scontata la risposta, riflettici un attimo su, ricorda cosa ti ho sempre detto sul tuo futuro segnato e ...........

Alla prossima, sognatore.


Il custode dei sogni

E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE




10 commenti:

  1. Nella nostra vita frettolosa e assordante sono pochi i momenti in cui riusciamo a fermarci per porci la domanda
    -Ma poi di tutto questo materialismo e possesso che ne facciamo?-
    Lo lasceremo qui su questa terra.
    Io sicuramente non diventerò mai ricca economicamente :-)
    credo di essere riusciuta già da un pezzo a dare un valore aggiunto ai veri piaceri della vita
    che ripagano e non ti lasceranno mai, saranno sempre con te e te li porterai via da questo mondo.
    Il mio angelo custode non sò chi sia, ma si è palesato in molte situazioni della mia vita,
    e a volte ne sento la presenza,
    ragazzi non sono matta :-)
    forse sarà il mio 'sentire' che mi condiziona,
    ma mi fà stare bene, e dico sempre che mi piacerebbe diventare l'angelo custode di qualcuno a mia volta,
    per ricambiare l'aiuto che credo di avere ricevuto da loro....
    Forse sogno troppo? Ma si!!!! Mi piace, e devo dire che molti li ho realizzati!!!
    Grazie custode dei sogni......

    nonnina

    RispondiElimina
  2. Mi picerebbe tanto fosse così, credo però che gli angeli siano come le religioni, inventati dagli uomini per avere aiuto e sostegno in momenti di difficoltà . Sono cose che ci vengono incorporate da bambini e perse non a caso con la maturità. Perchè l'angelo custode ci dovrebbe altrimenti abbandonare? Solo perchè siamo diventati grandi? O perchè non abbiamo fede? Io non penso agli angeli come una cosa divina o spirituale, sono convinto che noi persone siamo gli angeli. E' il nostro comportamento, la nostra disponibilità per gli altri che ci rende tali. Credo inoltre che l'accanimento verso in danaro e il potere non è cosa di adesso, è sempre stato così, e purtroppo questo nostro modo di essere ci accompagnerà ancora per molto tempo e forse sarà sempre così . Son convinto che l'angelo custode di nonnina (per quello che ha scritto) sia la sua buona volontà, l'amare il prossimo senza distinzione di colori della pelle, questo vuol dire essere un'angelo. Non basta solo sentirsi bambino o sognare, bisogna agire.

    Sisto

    RispondiElimina
  3. Permesso... si puo'???

    Chi e'???? Uffa nn si puo' riposare nemmeno 5 minuti..... avanti allora... che succede??? Chi mi cerca??

    Dio... sono io... Umabel un angelo custode del Coro degli Arcangeli.... mi scusi se la disturbo proprio nel bel mezzo del suo riposino... ma...

    Si si... non preoccuparti... non stavo dormendo...ho appena bevuto un caffe' con Bonolis e ora stavo facendo riposare un po' gli occhi (ah ah ahahahah....) che c'e'???

    Guardi... ho un problema con la persona che proteggo... la' sulla Terra.... anzi piu' che un problema e' davvero una rottura di b....

    EHI!!! Ricordati con chi stai parlando...

    Si mi scusi... e' che sono davvero esasperato... io non ce la faccio piu'.. non e' che potrebbe cambiarmi il soggetto da custodire??? Io questa non la sopporto proprio .... non ha sogni.... ma vere e proprie utopie... io sono stremato... chiedo il pre-pensionamento.... la prego non ne posso piu'.... guardi come mi ha ridotto... non brillo nemmeno piu'... emetto solo una luce fioca.... mi ha completamente prosciugato.... sono esausto....

    Permesso.... disturbo???

    Chi e' ancora??!!!

    Mi perdoni se la disturbo Dio... sono Damabiah... un angelo custode.... sono qui per una richiesta se ha tempo per ascoltarmi...

    E daje! 'Nartro! Vieni... entra pure... accomodati su una nuvola libera e dimmi di che hai bisogno.

    Piu' che bisogno e' una necessita' fisica... beh fisica.... si insomma... custodisco una persona laggiu' sulla Terra che non e' proprio cosa!!!
    Io sono stremato... questo ha sogni e desideri che nemmeno un bambino con una fervida fantasia avrebbe.... e corri di qui... e corri di la'... e su e giu'...vuole e desidera cose impossibili... mi faccio in 4 per accontentarlo... ma ogni volta vuole sempre qualcosa in piu'... se poi le dicessi cosa desidera ora.... no guardi... non oso dirglielo... Lei ne sarebbe certamente contrariato... va conto le Sue Leggi....

    Ok... ho capito... qui devo farmi in Tre e intervenire di persona... voi due intanto prendetevi 1 mese di ferie.... vi consiglio le Maldive.... mi sono venute particolarmente bene! ah ah ahahaha......

    Bel post Guardiano.... la fantasia non ti manca.
    :))))))
    Piaciuto piaciuto!!! :)))))))))))))))

    Eretica

    RispondiElimina
  4. Senza offesa per nessuno, ma quello di eretica è uno dei commenti più belli e divertenti che ho letto da quando ho aperto questo blog.

    Quando smetto di piangere dalle risate, giuro mi alzo inpiedi e faccio una STANDING OVATION, meritata.

    Ah, notA a latere, per chi non lo sapesse, i nomi degli angeli non sono inventati, ma veri ed è lì che c'è il vero tocco di classe.

    I miei sentiti omaggi Eretica

    RispondiElimina
  5. E' VERO Eretica sei simpaticissima e bravissima.

    un grande abbraccio :-))))))e complimenti!!!!

    @SISTO
    IO sono un angelo megalomane 'purtroppo' per qualcuno e ci vuole tanto per esaurirmi
    besito

    nonnina

    RispondiElimina
  6. Non so se gli angeli esistono veramente... io ho uno strano rapporto con la religione.... ma penso che chi crede in Dio dovrebbe credere anche all'esistenza degli angeli perche' nelle Sacre Scritture questa figura celeste e' contemplata.
    "Credo in un solo Dio, Padre Onnipotente, creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili."
    E' un atto di Fede.
    Perche' credere in Dio e no negli Angeli?
    Chi crede... crede nel pacchetto "all inclusive"
    Pero' condivido il pensiero di Nonnina e parte di quello di Sisto.
    Ciascuno di noi e' un angelo per qualcun altro... per i nostri figli... per le persone che amiamo ... e tutte le volte che facciamo del bene a chi ne ha bisogno... e viceversa... quando e' l'altro che ci aiuta... ci sostiene... ci protegge... ci incoraggia...e' un angelo per noi.
    Insomma, per chi crede, discendiamo tutti dalla medesima Scintilla Divina... quindi non potrebbe essere altrimenti: dovremmo solo amarci un po' di piu'... donarci un po' di piu'.
    Ok... termino la mia lezione di catechismo perche' non vorrei mai che da lassu' Qualcuno... [e non faccio nomi.... ;)))] mi mandasse la Vocazione.... che io di fare la suora proprio non ne ho voglia!!! ah ah ahahahah...ahahahah...
    Un abbraccio a te Guardiano... a Nonnina e... perche' no... anche a Sisto. :))))))))
    Ciaooooooooooooooo

    Eretica

    RispondiElimina
  7. OOOPSSSS.... dimenticavo di salutare il Custode dei Sogni.....
    Ciao Custode.... mi raccomando.... un occhio di riguardo per i miei eh! ;)))

    Eretica

    RispondiElimina
  8. Ciao a te Eretica e tranquilla, i tuoi sogni sono in buone mani e ti auguro di realizzarli

    RispondiElimina
  9. Ciao custode dei sogni! :))))
    Anche tu non hai saputo resistere al richiamo della vanita'.... ;)))
    Hai una foto profilo troppo giovane.... in questo modo va a finire che diventi tu il mio sogno!!! ah ah ahahahah......

    Eretica

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.