Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


NEWS - Window sulla malaria




Giuro, la prossima volta che mi si impalla il pc per colpa del software non lo "maledico"



Da Corriere.it del 18 Ottobre  2011 di Paolo Santamaria




«Ho lavorato in ricerca sulla malaria per più di venticinque anni e posso testimoniare quanto sia stato difficile fare progressi contro questa malattia. Purtroppo molti si sono rassegnati a questa patologie come a un evento ineluttabile in Africa. Questo non deve avvenire».


Per la lettura  clicca qui 






E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

1 commento:

  1. Un flagello terribile la malaria,le mie nonnine spesso mi raccontano di quando loro giovani mamme perdevano i figli a causa di questa malattiaendemica nel territorio sardo,come ancora in molti territori del mondo.
    Eppure nonostante sappiamo praticamente tutto sulla malaria è tra i posti,tra le cause di morte nel mondo intero.Perchè?Perchè è la classica malattia della povertà.Il problema non è la cura ma l'accesso ai farmaci che non costano molto,è una malattia dei poveri per la quale non vi è mai stato un grandissimo interesse da parte delle case farmaceutiche e produttrici di vaccini quindi un grande grazie
    alla FONDAZIONE BILL & MELINDA.
    Mia mamma da piccola ha avuto la malaria e ho scoperto essendo appassionata di genetica che si è salvata perchè portatrice sana di Beta talassemia, e molti come lei in Sardegna sono sopravvisuti per questo dopo la seconda guerra mondiale, selezione naturale viene definita.

    nonnina

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.