Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


FOTOGRAFICO SPECIALE - Migratori



Ormai, nell'accezione comune, la parola migranti è legata ai poveretti che sono costretti ad attraversare il Mediterraneo in cerca di una speranza di vita. 
Una volta però non era così, una volta le uniche migrazioni di massa conosciute, erano quelle degli uccelli, che segnavano l'inizio e la fine del bel tempo. 

Per non dimenticare.















E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.