Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


LA PRIMAVERA E ALTRE COSE DELLA VITA


Sabato mattina sono stato nell'impossibilità fisica di poter raggiungere un pc connesso ad internet (neve alta, davvero molto oltre la norma) e non ho voluito forzare la mano scrivendo dal palmare, ho così colto l'occasione per concedermi ancora un pò di riposo e la possibilità di riflettere.
Il fatto è che ero anche molto indeciso su che cosa incentrare il mio prossimo post. Avevo sviluppato nelle settimane passate un'idea che partendo dalla rondini e dalla loro assenza, parlava della primavera. Avevo scelto poi di inserire nel lettore musicale alcune canzoni a tema. Ho ritrovato l'argomento al TG5 delle 13.00 di ieri, mentre alla Corrida hanno ballato alcuni dei brani che avevo scelto.
Ma come detto ero indeciso, questo perchè venerdi sera però in un colloquio privato, mi è stato ribadito il malessere dell'anima che una persona a me cara soffriva. Ci ho ragionato molto e anche di quello volevo scrivere.
Nell'imbarazzo avevo deciso di fare qualcosa di inusuale e unico, scrivere due post, oltretutto dedicandone uno, avevo anche scelto il titolo per il secondo "Mille Grazie". Sono mi rende orgoglioso di pensare che qualcuno ha tale fiducia in me da onorarmi della sua amicizia , è un riconoscimento alla persona che cerco di essere, una medaglia della quale essere fiero.
Purtroppo anche nel secondo caso gli eventi sono stati più veloci di me, battuto sul tempo dalla vita infame e cattiva.
Ed eccomi qui con davanti un pc davanti, nella possibilità di scrivere, ma fregato dallo scorrere inesorabile dei minuti. Quindi dimmi tu cosa potrei dire io questa mattina di interessante? Quasi nulla.
La primavera sta arrivando con le sue belle domeniche, comunque e purtroppo senza le rondini. La primavera sta arrivando, con le sue belle domeniche e comunque ci sarà chi le vivrà come se fosse pieno inverno. La primavera è qui, con le sue belle domeniche, ma quella di ieri se la poteva proprio risparmiare.
Un bacio di cuore a tutti coloro che hanno la pazienza di leggermi quotidianamente e che mi stanno significando il loro apprezzamento e attaccamento, è bello davvero il rapporto che si sta creando con molti abitanti dell'isola.
Domani quasi certamente non ci sarà nessun post, sarò dalle 3 di questa notte impegnato in una toccata e fuga a Parma, trascorrendo quasi tutto il tempo in viaggio, sempre rintracciabile da chi ne ha i mezzi, ma ovviamente guidando, quindi sarò lento nelle risposte. Alla prossima.


Con la nuova stagione si sciolse la neve
Azzannata dai raggi del sole
E sbocciarono papaveri rossi
Quanto era bello restare in silenzio,
per ore senza parlare
solo a guardare l'arcobaleno lontano
Con il mento sulla mano
le rondini sfioravano il grano
Garrivano e sfioravano il grano

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.