Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


REGALAMI UN SORRISO

La riflessione per il post di oggi, trova il suo spunto grazie alla geniale intuzione di mia figlia e della sua capacità di sintesi, due pregi che credo non abbia assolutamente preso da me.

Ore 13.20 circa di una domenica qualsiasi, sono a pranzo con la bimba e la TV è sintonizzata sul TG5, niente più Disney Channel per lei perchè è in punizione ormai da 15 giorni e lo rimarrà sino a fine anno scolastico, ma questa è un'altra storia. Dicevo telegiornale, il servizio è sulle sfilate di moda femminile, alla fine la cucciola mi fa una domanda, la cui risposta vale a mio avviso un miliardo di euro: "papà,come mai le modelle non sorridono mai?".
Cavolo, 7 anni e già ha capito tutto, è una domanda che mi pongo da tempo immemore senza trovare la chiave di lettura. Dov'è finito quel bel sorriso femminile, capace di incendiare il cuore, di farti innamorare, che ti rende ebete nell'istante stesso in cui gli angoli della bocca si alzano?

Oh lo so, le risposte potrebbero essere molteplici. Non c'è molto da ridere con questi uomini-bambini, finti adulti, eterni peter pan che dobbiamo accudire. Oppure, che vuoi ci sia da ridere per una che deve correre per un'intera giornata facendosi il mazzo al lavoro, per dimostrare di essere 10 volte migliore dei maschietti che la circondano? Ancora, ho mille cose da fare al lavoro, torno a casa devo lavare, stirare, i bimbi da accudire, le bollette da pagare, dove la prendo il tempo di sorridere? Cosa c'è da sorridere, quando gli uomini che incontri cercano sempre di scoprire che tipo di intimo hai? E altre cento risposte validissime, tutte giuste e nessuna che giustifica l'assenza di un sorriso.

E basta!!!!

Non esiste al mondo una ragione migliore per vivere se non il sorriso femminile, ti apre un mondo, è sempre diverso, sia esso l'espressione di gioia della donna che ami o quello di una perfetta sconosciuta, alla quale hai semplicemente fatto una gentilezza.
Non so davvero chi sia quell'idiota che ha detto che i sessi devono essere tra di loro in competizione, guarda che danni ha causato, sicuramente era un uomo. Ma anche le donne che gli sono andate dietro, non è che siano molto più intelligenti. Io personalmente non mi sento in gara con nessuno sulla faccia della terra, se non con me stesso e trovo insopportabile dover vedere intorno a me solo gente che vive di corsa, affannata a raggiungere chissà cosa? E poi queste donne virago, pronte a tutto solo per poter dire "sono meglio del mio partner o del mio collega", ma ti rendi conto di quanto sia stupida quest'affermazione, in bocca a una donna poi, ma anche per l'uomo stesso che non riesce a capirne la pericolosità e si mette sullo stesso piano.
Cos'è diventata la vita un concorso a premi? vince chi produce di più? Consentimelo se è così viviamo davvero male, se per vedere un sorriso femminile bisogna ricorrere allo smile, quella fredda emoction, impersonale, abusata e che non trasmette nulla, siamo messi davvero uno schifo. Questa società è sempre più brutta, troppa competizione, ci siamo chiusi in noi stessi e così viviamo ogni singola cosa, anche l'ascolta della musica non è partecipato agli altri, ci isoliamo per sentirla a palla nelle cuffiette, ma che vita è questa?

Navigante uno dei complimenti più belli che mi hanno fatto e di cui vado estremamente orgoglioso, è che la mia risata è coinvolgente, mette di buon umore, ma io semplicemente non ho remore a mostrarmi per quello che sono e a sorridere se ce ne sono le condizioni. Se una persona mi mette di buon umore glielo dimostro e forse il mio modo di essere semplice mi aiuta, non mi faccio mille fisime, sembrerò ai più un sempliciotto appunto, ma chi se ne frega, sono me stesso.
Qui ormai le donne si nascondono sempre più spesso dietro una maschera musona, un personaggio costruito ad arte per il prossimo, un avatar inespressivo. Probabilmente il sorriso svela l'intimità della persona, forse per questo non mostrano più i loro denti, ma così finiscono per assomigliare agli uomini, alla genia maschile più becera, gli stronzi. Ed è probabile che sia anche per una mancanza di coraggio che non vediamo più le donne sorridere. Se fosse questo il motivo sarebbe davvero grave, ci hanno insegnato tanto, se si appiattiscono sulle nostre posizioni, cosa ci rimane? Un'inferno in terra.

NO DAVVERO, CONTINUATE A DIMOSTRARCI DI VALERE IL PREZZO DEL BIGLIETTO DI QUESTO SCHIFO DI VITA, SE IL CONTO DA PAGARE PER ESSERE SU QUESTA TERRA E' UN'ESISTENZA FATTA VISSUTA SENZA IL SORRISO DELLE DONNE, NON VALE PIU' LA PENA DI CONTINUARE.

P. S. ci sarà un motivo se nel video della canzone di sottofondo sono solo le donne a sorridere?

MUSICA DI SOTTOFONDO:

UN SORRISO GRATIS - Gino Paoli

http://www.youtube.com/watch?v=w9s0S10Vods

1 commento:

  1. Ragazzo, rispondo alla domanda della cucciola.
    Anch'io mi ero posta la stessa domanda e ho chiesto spiegazione al direttore di una agenzia di modelle. Ebbene è una richiesta degli stilisti, così l'occhio non viene distratto dall'abito.
    Per quanto strano è vero.

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.