Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


NAVIGANDO



Quante notti nel mio mare mi son sognato,
girato e svegliato per venirti a cercare,
quante notti con gli occhi nel buio per provarti a immaginare.
Quante notti potrò ancora aspettare,
e chissà quanti saluti,
Natale deve sempre tornare
intanto un colpo di vento e l'alba sul mare
la luna ci guarda ma non può più parlare.



NAVIGANDO - Lucio Dalla

clicca qui



La vita non è eterna,
ma non è molto di più di questo triste giorno
che mi è appena scivolato via dalle mani;

Nessun commento: