Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


NEWS - Tutti schiavisti




Per farsi un pò di autocritica, anche se è il 20 di luglio e la coscienza, che già solitamente dorme, adesso è anche in vacanza.


Da Corriere.it del 18 Luglio  2011 di Antonio Castaldo


Jacopo Storni ha girato l'Italia da Lampedusa a Gorizia, battendo come un segugio in cerca di verità nascoste i campi di pomodori del Gargano, gli aranceti della 'ndrangheta grondanti umidità e sfruttamento, le baraccopoli nascoste nel cuore delle più civili e grandi città italiane così come gli alveari di disperazione nei sotterranei dei palazzi di Roma. Ha incontrato migranti e clandestini, rom e prostitute minorenni, ambulanti sospettosi e operai dalle mani rigate dal troppo lavoro. E ha guardato dritto negli occhi tutti coloro che di solito fingiamo di non vedere.


Per continuare la lettura  clicca qui 






E  ANCORA OGGI







SAKINEH NON DEVE MORIRE

3 commenti:

  1. Caro Guardiano non ci sono parole per commentare, credo che ho già detto tutto. Il tempo di cambiare è arrivato, l'azione farà sempre la differenza, ma una azione armata di tamburi, chitarre, nacchere e tanta voglia di ballare, ridere, un virus contagioso che ci libererà dal giogo della paura....
    Ti voglio bene e a presto

    RispondiElimina
  2. Non credo nelle rivoluzioni dolci, perchè nella storia non hanno mai portato a nulla, ma è giusto seminare e farlo perchè chi ci segue.
    Chi verrà dopo di noi, dev'essere più conscio e consapevole della verità, di come vive davvero la gente oltre la TV e le favole che racconta.
    Pronto a combattere, non desisterò facilmente, non morirò pompiere, ma credo difficilmente usciremo noi, da quest'ambito.

    RispondiElimina
  3. le rivoluzioni dolci sono ormai necessarie,
    quelle violente purtroppo abbiamo visto su chi si ripercuotono,e dobbiamo farlo per loro, perchè
    saranno sempre i più indifesi a pagare
    i bambini,le donne, i più poveri e penso che
    siano a credito di tanta storia fatta a discapito della loro pelle.

    nonnina

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.