Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


I FILM CHE AMO - Miseria e nobiltà



E' questo uno dei film che più amo in assoluto. Qui c'è la quint'essenza della bravura di Totò, elevata all'ennesima potenza da una commedia che sembra stata scritta apposta per lui e il mitico principe non si tira indietro, la recita con tutto se stesso, non impegnandosi, ma facendo propria la parte, invece di recitare la vive.

Ci sono delle scene, che a mio avviso fanno parte del patrimonio umano della cinematografia e non parlo del mitico momento in cui viene servito a tutta la compagnia un pasto inaspettato, con Totò che finisce a ballare sul tavolo avendo degli spaghetti in tasca che gli fuoriescono dalle tasche, no, io parlo di quando scrive la lettera per il Cafone, che quando gli confida che non sa ne leggere, ne scrivere, lo scrivano Totò se ne esce con un Viva l'ignoranza, che mi farà per sempre ridere. 
Potrei ancora citare la scena del paltò di Napoleone e il mitico desisti, che mi piega in due dalle risate,  così come potrei, anzi no, posso continuare all'infinito e anche superarlo descrivendo ogni scena, ogni dettaglio di questa pellicola. 
Perchè la verità è che questo film si offre a tantissime chiavi di lettura, da quella di chi si sofferma a guardarlo distrattamente, a chi vi cerca e la profondità di un messaggio trasversale, quello sulla natura umana.

Io vi consiglio vivamente di recuperarlo, se avete avuto la sventura di non averlo mai visto e vi offro la possibilità di farlo anche abbastanza facilmente. Vi basterà premere sul video che trovate qui di seguito e partirà la visione di quest'immenso spettacolo.

Questo è il mio regalo di Natale per tutti voi.









2 commenti:

  1. Bravo guardiano non potevo ricevere regalo più gradito...mi hai fatto commuovere,sai perchè,ogni Natale c'è sempre su un canale la programmazione di un film di "Totò" e questo in particolare lo vedevamo sempre tutti insieme e mio padre non lo dimenticherò mai,mi mandava a prendere il vino in cantina e mi diceva sempre "tu sorseggialo se non è frizzante non è di Gragnano quindi desisti"ahahaha quanti ricordi,quanta nostalgia non averlo qui con me...grazie di cuore.Nunù e Buon Natale...

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.