Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


KEATS







Oggi mi va di rendere omaggio John Keats e pensare, immaginare, vivere quella sua arte splendida, la sua ispirazione che lo ha reso immortale e unico nel suo genere. Certamente, però,  non invidierò la forza con la quale riuscì ad amare con la stessa intensità la sua donn, sino al suo ultimo istante, oltre il suo ultimo respiro, perché in questo, almeno in questo, siamo davvero identici. 


Chi mi disse "tu sei come lui" non poteva davvero immaginare quanto tutto questo fosse vero



4 commenti:

  1. Sì, le melodie ascoltate sono dolci; ma più dolci
    Ancora sono quelle inascoltate. Su, flauti lievi,
    Continuate, ma non per l'udito; preziosamente
    Suonate per lo spirito arie senza suono.
    E tu, giovane, bello, non potrai mai finire
    Il tuo canto sotto quegli alberi che mai saranno spogli;
    E tu, amante audace, non potrai mai baciare
    Lei che ti è così vicino; ma non lamentarti
    Se la gioia ti sfugge: lei non potrà mai fuggire,
    E tu l'amerai per sempre, per sempre così bella.G.

    RispondiElimina
  2. I versi del commento precedente, sono l'ode su un urna greca di John Keats

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abilmente acculturato G......

      Elimina
  3. Se tu fossi come lui,allora non mi resta altro che raggiungerti e stringerti forte e non lasciar morir mai i tuoi pensieri...e farli per sempre miei...vuoi donarmi tutto questo mio dolce amor?


    naufraga nunù

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.