Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


THANK YOU






- Non dirmi che ci stai provando di nuovo?

- Scusa?

- Dai, non fare il finto tonto, sai  benissimo di cosa sto parlando.

- Certo che lo so, ovviamente, ma a te cosa importa se davvero ci sto provando di nuovo o no?

- Come, cosa mi importa? Insomma lo capisci o no che ti rendi ridicolo in questo modo? Ogni anno sempre la stessa storia, la stessa idea, lo stesso messaggio tutte le volte, basta. 
E poi scusa, a parte che non hai avuto il coraggio di rispondere immediatamente al mio quesito e questo non ti fa onore, da quando in qua ad una domanda si ribatte con un'altra domanda? 
Che fai tergiversi e tenti di portarmi fuori strada, solo perché fondamentalmente nemmeno tu sei convinto di ciò che stai facendo?

- No, guarda, ti sbagli. Non solo ne sono convinto, ma è una cosa che desidero fortemente, pur essendo conscio del fatto che le ripetizioni non fanno per me. 
Ecco, credimi, se non la vivessi come una necessità, non sarei qui a cercare un modo nuovo per ripeterla.

- Quindi anche quest'anno.......

- Certo, anche quest'anno. 
Oh, ma sembra quasi che la cosa ti dispiaccia?

- A me no, ma credo che tu non ti renda affatto conto di quanto rischi di mostrarti ridicolo, oltre ad essere scontato.

- Scontato? Ridicolo? E perché qualcuno potrebbe farsi quest'idea di me? Solo perché ho il coraggio non solo di dire, ma anche di ripetere negli anni, quello che ritengo sia vero e giusto?

- Ehi, non mi mettere in bocca le parole. Che ti credi, anch'io sono campione mondiale di dialettica, mio caro.
Non ho mai parlato di mancanza di coraggio, ma ritengo sia giusto non abusare dello stesso argomento, mentre tu sei qui a lambiccarti il cervello su come scrivere di nuovo la stessa cosa degli anni passati.
Lo vuoi capire o no che devi darci un taglio.

- No, mi spiace, ma io su questa cosa qui non sono d'accordo con te.
A parte il fatto, che già dovermi inventare per la quarta volta un modo nuovo per trasmettere lo stesso messaggio, dovrebbe essere di per se un punto di merito a mio favore, non è da tutti e per tutti.
E poi non ho ancora ben capito perché dovrei smetterla? Le buone idee hanno impressa la data di scadenza da qualche parte? Ti risulta che le convinzioni personali, una volta affermate, non possono o non devono essere in nessun modo ripetute? 
Beh, se pensi questo, mi sa mio caro che sei fuori strada e mi dispiace molto per te.
Ti facevo migliore.

 Non è per tutti punto a mio favore
Mi sa che stai diventando un gran bel presuntuoso. E poi, a parte il fatto, che non ti è concesso di pensar male di me e non sei autorizzato a esprimerti con disprezzo nei miei confronti, lo vuoi capire o no, che come mio alter ego, sei autorizzato a pensare e a scrivere solo ciò che io ritengo opportuno.

- Ok, vedo che ricorriamo alle maniere forti. Mettiamo i puntini sulle i e mi ricordi che io sono solo il personaggio che hai creato per esprimerti liberamente. Va bene, mi regolo di conseguenza.
Allora, cara la mia personalità predominante, dimmi, ritieni che quest'anno non sia quindi il caso di ringraziare il signore per tutte le donne che hai incontrato? Pensi sia giusto che per ognuna di esse, tu non ti debba sentire in obbligo verso Dio, solo per il semplice fatto di averle conosciute, incontrate, di essertici scontrato o anche solo per averle distrattamente incrociate lungo la tua strada? 
In tutta onestà, dimmi come avresti potuto sopportato quest'anno, così carico di eventi unici e certamente non dei più felici, ecco come saresti potuto arrivare a questo dicembre sano di mente, senza la presenza costante nella tua vita di tante splendide donne?
No mio caro, la verità la conosci bene anche tu. 
Sai benissimo che le esse sono e resteranno il faro di quest'isola, della quale, è vero, io sono il guardiano, ma non dimenticare mai che tu ne sei il creatore e se l'hai plasmata così, come oggi si mostra al mondo, è solo per rendere omaggio a loro e non c'è bisogno di ripetere qui, quanta ammirazione ed amore porti verso la loro sola presenza sulla faccia della terra, il loro modo di essere, al semplice fatto che esistono.
Vedi, ciò che non hai capito è che voglio semplicemente ribadire gli stessi concetti degli anni passati e non solo perchè credo sia giusto farlo, ma anche per ricordarci quanto siano importanti per noi uomini,quanto riescono a rendere la nostra giornata migliore, solo per il fatto di esistere.
GRAZIE DI ESISTERE, non è solo un modo di dire o un modo anche abbastanza semplice per attirarsi addosso un pò di attenzione, per me GRAZIE DI ESISTERE è un modo di essere, di vivere, di esistere e caro il mio creatore, ricorda, io non solo altro che quella parte di te che dice senza freni quello che tu senti e vivi nel tuo io più profondo e quindi.....

- E quindi credo tu abbia ragione, non mi resta che unirmi a te e rilanciare il tuo, anzi il mio credo


GRAZIE DI ESISTERE



Vorrei aggiungere un paio di righi in calce a questo dialogo semiserio, che spero vi sia piaciuto, anche solo un pò, per com'è stato congeniato.

Ecco, vorrei aggiungere un GRAZIE speciale a tutte le donne della mia vita. A quelle che ogni giorni mi sopportano e a quelle che mi supportano. Alle donne che conoscono le mie difficoltà e sanno farmi sorridere e a quelle che invece sanno come farmi piangere. Alle donne che hanno la pazienza di ascoltarmi e a quelle che invece mi lasciano il piacere di ascoltarle. Alle donne che con me si arrabbiano e a quelle che hanno tanta pazienza nei miei confronti. Alle donne che incrocio senza conoscere e mi fanno sorridere e a quelle che passano da qui e trovano un modo per sorridere.
Ed infine un GRAZIE  di cuore a tutte le mie splendide naufraghe, coloro senza le quali tutto ciò non avrebbe senso e a colei che amo, perchè se anche non se lo ricorda quasi più, anche se ha dimenticato il suono della mia voce mentre glielo sussurro, sa benissimo che ogni mio gesto, ogni mia azione, ogni mio respiro serve a ricordarle ogni istante che io sono pazzo di lei e ringrazio il cielo per questo.



Per rileggere i post precedenti, attinenti allo stesso argomento, basta cliccare qui











7 commenti:

  1. Odio questo post! Ma quanto lo odio!
    Lo odio perchè adesso sono costretta a farti i complimenti.
    E io ODIO farti i complimenti!! non è giusto! questo è un tiro mancino sotto natale!
    Bella l'idea del dialogo, non è la prima volta che usi e mi piace ogni volta.
    Nella prima parte, avrei giurato che fosse con Dio e si riferisse ad una eventuale lettera di Natale. ahahah sappiamo che porta guai!
    Grazie, Guardiano (ma cosa sto facendo? ti ringrazio? devo avere la febbre alta ),
    Grazie per la compagnia quotidiana.
    Grazie per le emozioni dei tuoi post.
    Grazie per le tue poesie.
    Grazie per i sogni che regali.
    Grazie per la pazienza.
    Grazie per la serenità che trasmetti
    Grazie per essere ottimista nonostante tutto
    Grazie per i sorrisi che regali
    Grazie per i sorrisi che fai nascere
    Grazie per la sopportazione con me
    Grazie per i viaggi
    Grazie. . .di esistere
    Chicca

    RispondiElimina
  2. GRAZIE in tutte le lingue del mondo? O TI AMO in tutte le lingue del mondo? Cominciamo con il GRAZIE...

    Merci! Thank you! Obrigado Спасибо! Gracias 谢谢!ありがう!ARIGATOU!Danke! Dziękuję! Dank je / u! Mulţumesc! Teşekkür ederim! Tack!Tack så mycket Grazie! Kiitos! תודה לך! Takk! ďakujem, ďakujem vám ; Hvala! شكراً!shokran Ευχαριστώ! 감사합니다 Děkuji! Tak skal du have! Dankon! Hvala, Hvala lepa, Najlepša hvala Gràcies! Faleminderit Hvala! Ačiū, De’koju, Labai ačiū ขอบคุณ ; ขอบคุณมาก(khàwp khun) ; (khàwp khun mâak) shukrīya (بہت) شكريه (bahut) Cảm ơn cô ; Cảm ơn cô nhiều; Благодаря!Благодаря! Obrigado!” Gracias Þakka þér! baie dankie ; Takk fyri! Sipas dekem متشکرم! Благодарам! Hvala Vam! V Təşəkkür Paldies!Pateicos! / Tencinu! Terima kasih Дуже дякую ;Дякую ; Спасибі! Баярлалаа ; Гялайлаа ; Танд их баярлалаа Terima kasih ধন্যবাদ (dhonyobād) Salamat! Trugarez ! Mersi !Trugarez Danke!

    Nunù...

    RispondiElimina
  3. Da NAUFRAGA A GUARDIANO: finalmente il dialogo tanto aspettato.. Mi piace mi piace e tanto Guardiano e mi fa sorridere e mi regala quell 'emozione che solo quest' isola mi sa dare... Che faccio che faccio? Ti dico grazie? Nooooo... Ti abbraccio e ti riempio di baci..ciao Guardiano..sarai l'unico poeta della mia vita... E il resto lo sai..... Paola

    RispondiElimina
  4. Non so perché non riesco a trovare il modo per commentare questo post. Forse perché mi suscita sentimenti contrastanti. Se da una parte c'è il compiacimento, l'orgoglio, la gioia di far parte di un mondo così amato e apprezzato da persone come te, che riescono a vedere cose stupende nel nostro modo di essere e che riescono a cogliere tutte le sfaccettature della nostra interiorità (anche se queste persone sono perle rare e ancor più rare quelle che sanno esprimere questo loro sentire), dall'altra c'è la delusione, il dispiacere di non suscitare gli stessi pensieri e sensazioni nelle persone che vorresti le provassero proprio per te.
    Lo so, la stragrande maggioranza delle donne soffre della mia stessa carenza di gratificazione, perché la stragrande maggioranza degli uomini non ha la tua sensibilità e amore per l'altro genere.
    Allora che dire?

    M E N O M A L E C H E C I S E I !!!!!!!!!!

    RosaEmme

    RispondiElimina
  5. le vostre belle parole mi emozionano a tal punto che riesco solo a ribadire il mio grazie

    RispondiElimina
  6. Thanks though I miss you G.

    RispondiElimina
  7. Questo post mi era sfuggito l'ho trovato gioioso :-)
    sai che il mio grazie di esistere è reciproco per voi uomini,le mie amicizie sono più maschili che femminili mi capita di chiaccherare a lungo con loro sia al telefono o davanti ad una tazza di caffè, alcuni son speciali qualcuno vorrebbe essere più speciale, altri quelli dell'età di mio padre e anche più giovani mi insegnano e raccontano delle loro vite, poi ci sono i nonnini alcuni di loro mi mancano tanto........
    e per questo sono felice di esistere :-) un mondo senza uomini'???? noooooooo

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.