Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


EPITAFFI



L'idea di scrivere un post utilizzando degli epitaffi mi era venuta per lo scorso 2 novembre (ovviamente), poi per tanti motivi ho preferito cambiare programma, ma l'ispirazione era rimasta nell'aria e adesso le dò consistenza.


Perchè poi ad onor del vero ho sempre trovato affascinante il fatto che alcune persone abbiano deciso di tramandare ai posteri un'idea precisa di se, racchiudendola in una frase a tutti gli effetti "lapidaria".

Ve ne segnalo di seguito alcuni che potrebbero addirittura divertirvi. Io molte le ho trovate davvero geniali.


Un sepolcro ora basta

per colui al quale il mondo non era abbastanza

Alessandro Magno

Condottiero e Re di Macedonia


Si prega l'angelo trombettiere di suonare forte:

il defunto è duro di orecchie

Georges Bernanos

Scrittore francese


Sono figlio della libertà,

ad essa devo tutto quello che sono

Camillo Benso conte di Cavour

Politico e statista italiano


Amici non piangete, è soltanto sonno arretrato

Walter Chiari

Attore italiano


Qui giace uno il cui nome fu scritto nell'acqua

John Keats

Poeta inglese


Tolto da questo mondo troppo al dente

Aldo Fabrizi

Attore italiano


Strappò il fulmine al cielo e lo scettro ai tiranni

Benjamin Franklin

Scienziato e politico statunitense




Completo il post con un messaggio alle anime buone che si preoccupano per me e per quello che scrivo, scovando significati che non hanno nei miei scritti.

Non ho nessuna intenzione di morire, almeno per il momento, vi assicuro che questo è stato semplicemente un divertissement e non uno studio approfondito :-)


P. S. Mi scuso per la mancanza di uniformità dei colori nel post, non dipende da una mia precisa scelta, ma dal drug and drop immodificabile.


SAKINEH NON DEVE MORIRE



Se questo post ti è piaciuto, esprimi il tuo gradimento votandolo su PAPERBLOG.IT clicca qui



HOME PAGE clicca qui

10 commenti:

  1. TRATTO DA FACEBOOK

    Mariantonietta Vizzo

    quale potrebbe mai essere il mio epitaffio??? :P
    quello del sonno arretrato è carino ihih

    RispondiElimina
  2. TRATTO DA FACEBOOK

    Il Guardiano del Faro

    io pensavo ad un scusate il ritardo :-)

    RispondiElimina
  3. TRATTO DA FACEBOOK

    Mariantonietta Vizzo

    ahahhahah non si è mai troppo in ritardo ...:P

    RispondiElimina
  4. TRATTO DA FACEBOOK

    Il Guardiano del Faro

    chi vivrà vedrà ...............

    RispondiElimina
  5. Potrebbe essere un bel gioco : cosa ti piacerebbe venisse scritto sulla tua lapide ?!?

    RispondiElimina
  6. Ed infatti il gioco è continuato su facebook, in maniera goliardica e divertente. A questo punto invito tutti a una riflessione e a inserire il proprio epitaffio

    RispondiElimina
  7. Nella mia vorrei ci fosse un post scriptum
    "solo fiori freschi".
    Odio quei fiori di plastica che si deformano e perdono colore... :-p

    RispondiElimina
  8. Un epitaffio divertente potrebbe essere

    "Fate con calma, ho tutto il tempo che vi serve"

    RispondiElimina
  9. Ci ho pensato bene, oltre al p.s., vorrei ci fosse scritto:
    " E' riuscita a realizzare un suo sogno,
    morire nel sonno all'età di 90 anni "

    RispondiElimina
  10. " La prossima volta che vieni a portarmi un fiore
    portami anche un pacchetto di sigarette.........
    senza mi sento morta!!!! "


    Eretica

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.