Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


FOTOGRAFICO - Mamma e figlio




Ho sempre affermato che nessun tipo di rapporto è paragonabile a quello che lega ogni mamma al proprio figlio e viceversa, di sicuro niente e nulla al mondo è in grado di spiegarlo con le parole rappresentarlo, renderlo comprensibile a noi uomini (anche se il blog di istinto materno è davvero un bel leggere clicca qui).

Come sempre noi maschietti non possiamo che stare lì, ad osservare ed invidiare.

Ora queste foto sono un piccolo nulla a confronto della "verità", ma rimane un mio personale omaggio all'altra metà del cielo e i loro cuccioli.




























SAKINEH NON DEVE MORIRE



Se questo post ti è piaciuto, esprimi il tuo gradimento votandolo su PAPERBLOG.IT clicca qui



HOME PAGE clicca qui

8 commenti:

  1. Avevi ragione sono straordinarie queste foto...tanta tenerezza, tanto amore di mamma...poi quella dell'allattamento, mi da una sensazione bellissima...non si può capire...io lo fatto...anche se con la piccola ho esagerato..ha preso il mio latte fino al 3° anno di età..:-)..grazie,grazie,grazie, per omaggiarci di queste delizie straordinarie della vita, sei un uomo assolutamente unico nel suo genere...riguardando quasi quasi viene voglia di avere un altro bambino..:-P..baci Guardiano ed ancora grazie...bacio By Grazia

    RispondiElimina
  2. Certo tra mamma e figlio si istaura un rapporto speciale dovuto sopratutto al fatto di averlo tenuto in grembo per nove mesi e che si rafforza nel momento dell'allattamento, ma anche i papà spesso riescono a legarsi a loro in maniera speciale. Io ho un ricordo tenerissimo con la nostra prima bambina, il mattino dopo averla portata a casa è sorto un problema: e adesso chi glielo fà il bagnetto? io avevo paura di romperla tanto mi sembrava piccola, e il papà prontamente: no problem ci penso mi! Ed è andato avanti così per alcuni giorni fino a quando ho preso coraggio ed ho iniziato a farglielo io. E poi di notte quando piangeva la prendeva dalla culla e se l'appoggiava sulla sua pancia e dormivano così fino alla prossima poppata.Ah che bei ricordi !!

    RispondiElimina
  3. Grazie, davvero. sono commossa.

    RispondiElimina
  4. Belle foto da guardare, bello quello che hai scritto e bello quello che scrive Istinto....
    Buonanotte

    RispondiElimina
  5. Grazie dei ricordi e dei commenti, sono solito scrivere ciò che sento e non so mai cosa ne esce fuori e come, ma il fatto che tante persone mi omaggiano della loro attenzione, mi fa pensare che forse qualcosa di buono lo combino.
    Laura (istinto) non devi essere commossa, sai che sono un tuo affezionato lettore e trovo che nella "semplicità" che alcuni potrebbero trovare dietro la tua idea, c'è qualcosa si altissimo, la bellezza con la quale riesci a rendere vivi i tuoi sentimenti in questa fase di crescita del tuo piccolo ometto.
    Non smettere, sarà per lui un regalo bellissimo per lui da grande scoprire quanto lo ami

    RispondiElimina
  6. troppo bello , un inizio di giornata con le lacrime, ma sono lacrime di gioia, di felicità guardando le foto mi sono venute in mente una serie di ricordi dove anche mio marito mi ha aiutata molto con il mio piccolo che senza di lui non so come avrei fatto....grazie ancora è troppo bello....te pup

    RispondiElimina
  7. Dopo questi commenti....non oso proferir parola... mi ritiro "nelle mie stanze"..... :)))))))))))
    .... in ginocchio sui ceci... e cenere sul capo.... :)))))))))


    Stella

    RispondiElimina
  8. TRATTO DA FACEBOOK

    Anna Tessadro

    bellissima pagina......solo quando sono diventata mamma ho capito il grande amore che lega mamma e figlio.....un sentimento UNICO.

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.