Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


AGGIORNAMENTI VARI



Come tutti quelli che usano internet per poter libero sfogo ai propri pensieri e alla propria creatività, so bene anche io che nel momento in cui pubblico un post, lo stesso è automaticamente di proprietà di un'infinita comunità di persone e quindi così come io uso le foto e i brani di altri "autori", diviene automatico che qualcun altro ha la possibilità di fare lo stesso con i miei "articoli".
Ho sempre pensato che nel momento in cui sono di dominio pubblico, i miei post sono come dei ragazzi che escono di casa per affrontare il mondo, li saluto e di tanto in tanto mi capita di rivederli, emozionandomi sempre. E' stato così anche qualche giorno fa con una "mia poesia" che ho ritrovato su un altro blog e della quale si erano appropriati, rivendicando anche la paternità.



Pazienza, vorrà dire che era talmente bella che meritava di essere rubata.



Però poi ci sono dei post che non posso lasciare "liberi", sono quelli che in qualche modo non terminano nel momento in cui li scrivo, perché hanno qualcosa che resta in sospeso e che li lega a me e che quindi ha bisogno di essere aggiornato nel tempo, ed ecco spiegata la necessità di questo post.




45503 - EVERYONE
(clicca qui)

La raccolta fondi non è ancora terminata, anzi è in pieno svolgimento e sono tante le iniziative a sostegno. Sono però davvero orgoglioso del fatto che tramite il mio invito, da quest'isola sono partiti 30 euro, che a molti potranno sembrare pochi, ma non è affatto così. Volendo possiamo ancora provare ad incrementare questa cifra, non è mica una pessima idea.



LA GATTA
(clicca qui)

E' talmente recente questo post che fino a un attimo fa era ancora sulla home page del blog, però la gattina è scomparsa o almeno non è più lì dove ci siamo incontrati. Onestamente mi auguro che non fosse una randagia e che abbia semplicemente deciso di far ritorno a casa. Eventuali altri sviluppi saranno oggetto di nuovi aggiornamenti.



PARTECIPAZIONE ED UGUAGLIANZA
(clicca qui) & SAKINEH NON DEVE MORIRE (clicca qui)

Qui la notizia dell'impiccagione programmata per lunedì scorso in qualche modo stava per dare un tragico epilogo a tutta la situazione. Per fortuna era solo un falso allarma, oppure il regime iraniano, sotto la pressione mediatica occidentale ha rinviato l'esecuzione. Amo pensare che sia la prima ipotesi, ma se malauguratamente dovesse essere la seconda continuo ad invitare tutti a non dimenticare questa vicenda.


SAKINEH NON DEVE MORIRE



HOME PAGE clicca qui

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.