Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


JOHN KEATS - Che mi ami tu lo dici







Devo fare di necessità virtù e siccome oggi non ho la possibilità di potermi esprimere compiutamente con un mio post, mi rifugio in una splendida poesia di John Keats, che vi propongo di seguito.

Ormai avrete imparato a perdonare questa mia passione/debolezza e ad accettare questi momenti di altissima poesia, qui Sulmona blog, come un male necessario





Che mi ami tu lo dici, ma con una voce
più casta di quella d’una suora
che per sé sola i dolci vespri canta,
quando la campana risuona -
Su, amami davvero!

Che mi ami tu lo dici, ma con un sorriso
freddo come un’alba di penitenza,
Suora crudele di San Cupido
Devota ai giorni d’astinenza -
Su, amami davvero!

Che mi ami tu lo dici, ma le tue labbra
tinte di corallo insegnano meno gioia
dei coralli del mare -
Mai che s’imbroncino di baci -
Su, amami davvero!

Che mi ami tu lo dici, ma la tua mano
non stringe chi teneramente la stringe.
È morta come quella d’una statua.
Mentre la mia brucia di passione -
Su, amami davvero!

Su, incendiamoci di parole
e bruciandomi sorridimi – stringimi
come devono gli amanti – su, baciami.
E l’urna, poi, delle mie ceneri seppelliscila nel tuo cuore -
Su, amami davvero


4 commenti:

  1. Oh, finalmente una poesia di Keats che mi piace!
    Era ora che il nostro John si togliesse le fette di salame dagli occhi!
    Che poi a me Fanny non e' mai piaciuta, l'ho sempre giudicata algida.
    Ma tu : "no e' solo riservata".
    Visto che avevo ragione io? Leggi qua, perfino il tuo caro John lo dice! Ci fa pure una poesia per fartelo capire

    Ti confermo che tra meno di un'ora arrivera' un motoscafo a prelevarmi, lascio l'isola. Non ti disturbare a cacciarmi. So da me che questo e' il prezzo per chi osa toccare Il tuo mito del grande amore di J&F.
    Ma ribadisco : John mi da ragione!

    Kiksister

    RispondiElimina
  2. Ma quanti è bella ma... Quanto mi piace... Ma quanto fa capire che dire ti amo nn può essere soffocato da nulla.... Mai riuscirò..a mettere le sbarre al cuore...mai riuscirò a negare alle mie labbra queste cinque lettere...Però il suono sarà solo x chi ha realmente raggiunto il mio cuore.. Senza volere.....SIS..

    RispondiElimina
  3. pensare che muore giovane e dopo morto scoprirà amore e gloria...aspiri a questo guardiano :-))))siamo pure al due novembre...:)))

    naufraga dispettosa


    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.