Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


PERCHE' ?



Tutti questi canali televisivi, che sono figli del digitale terrestre, sono una vera e propria manna, evitano ai più piccoli "il dispiacere" di dover seguire i telegiornali, perché oramai in ogni casa il televisore è un elettrodomestico di cui bisogna parlare al plurale.

Credo sia giusto che debbano crescere nell'incoscienza, almeno nella tenera età, di quello che è il mondo che li aspetta, ho il terrore di quando mi verranno fatte delle domande che iniziano con il PERCHE'?

Papà, perchè sono morti quei bambini nel rogo a Roma?

Papà, perchè ci sono bambini che muoiono di fame?

Papà, che cos'è l'infibulazione?

Sono impreparato a rispondere a queste domande, perchè me le pongo anche io che di anni ne ho 42 e non ho ancora trovato una risposta.

Ho il terrore di quel perchè e del momento in cui arriverà, spero che sia quanto più tardi possibile, vorrà dire che chi mi segue non è ancora conscio dello schifo di mondo che gli sto lasciando.



P. S.
Scusate se a qualcuno la morte di questi piccoli bimbi non fa ne caldo ne freddo, perchè tanto erano dei rom e quindi potenzialmente dei delinquenti.
Io ci vedo dei bambini morti in un modo atroce e assurdo, se per voi non è così credo che il problema non sia il mio.


P. P. S.
Il più bell'intervento della giornata di ieri? Subito dopo la morte dei bimbi rom è stato quello del sindaco Alemanno, che ha detto che lui chiede da tempo "poteri speciali" per poter risolvere il problema.
Si, lui li avrebbe messi in mezzo una strada molto tempo fa e li avrebbe fatti morire di freddo e non bruciati. Complimenti.



DA LEGGERE




SAKINEH NON DEVE MORIRE


HOME PAGE clicca qui

6 commenti:

  1. Ciao Guardiano...
    hai ragione, le domande dei piccoli danno sempre un po' di timore, cosi direttamente semplici!
    Io a 44 anni e con un figlio di 22 questi problemi li ho saltati, ma mi rendo conto che questa informazione senza filtri, stia diventato davvero un problema...

    RispondiElimina
  2. Non è il problema dell'informazione, ma dei fatti che succedono.
    Ovviamente mi riferisco a questo tipo di situazioni.
    Non è nascondendogli che sono morti dei bambini che si preserva la loro ingenuità, ma insegandogli ad avere la giusta sensibilità e attenzione nei confronti di questi problemi.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post caro Guardiano, toccante nei sentimenti di tutti noi... Già come sarà possibile dare una risposta hai tanti perché.
    Credo che l'umanità sia veramente malata!
    Ecco ancora un perché senza risposta...
    Buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Tomaso, la cosa grave e della quale mi vergogno è che quell'umanità, quegli adulti che stanno lasciando il mondo ai nostri cuccioli, siamo noi.
    Siamo io, te e tutti quelli come noi che forse non hanno fatto abbastanza perchè queste domande fossero in numero minore.

    RispondiElimina
  5. Ovviamente parlo di noi non come persone fisiche, ma per portare un esempio vicino a chi scrive e chi legge.
    Non vorrei ti offendessi, non conosco la tua storia personale e forse sei un emulo di madre Teresa.
    Se ti sei sentito offeso, scusami è stato involontaria la cosa

    RispondiElimina
  6. Le domande dei nostri cuccioli ci serviranno per alimentare nel giusto modo il loro 'lupo buono',
    saranno il nostro contributo in più al mondo per contrastare 'la crescita del lupo cattivo'..
    non è facile ma non getto la spugna...sono una mamma molto severa nell'inculcare il rispetto per gli altri,e per quello che si ha e si è.

    sono forse una mamma illusa , non stò a guardare che sia la tv a dare spiegazioni alle loro domande ,facciamoli ragionare e capire che si pùò scegliere con chi stare.....nonnina

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.