Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


I FILM CHE AMO - Cyrano De Bergerac




Da quando, all'inizio dell'anno, il blog ha assunto una sua struttura ben definita, la musica ha acquistato degli spazi importanti, con degli appuntamenti codificati perfino negli orari, anche perché se l'isola rispecchia quello che sono, non sarebbe concepibile la mancanza di quest'arte da esso.

Però, quando ho pensato a questa impaginazione e l'ho poi realizzata, non mi sono reso conto che mi sarei privato di un "bene rifugio", cioè la possibilità di sostituire di tanto in tanto un post con una canzone, sopperendo così alla mancanza di tempo e/o di ispirazione. 

Alla fine però non ho dovuto faticare molto per trovare, grazie alle mie passioni, un modo per potervi deliziare con qualche altra cosa di altrettanto emozionante. 
Da oggi quindi, quando ne avrò la possibilità, vi regalerò delle scene tratte da dei film che mi piacciono e inizio con qualcosa che è a mio avviso, da conoscere assolutamente.

Il primo film che intendo propinarvi è il Cyrano De Bergerac del 1990.

Si riconosce facilmente un Depardieu con qualche decina di chilogrammi in meno. In tutto il film è magistrale, ma nella prima scena a cui vi rimando, è oltremodo eccezionale.
Tutti conoscono la frase "il bacio un'apostrofo rosa, scritto tra le parole ti amo" veicolata con forza dai baci perugina per anni, ma quanti si ricordano come nasce e come si sviluppa il contesto in cui viene recitata? 
Guardatala per intero, l'alchimia tra Depardieu e la Brochet (Roxane) è straordinaria, da mandare a memoria.


Solo per questa volta vi devo rinviare a youtube per la visione dei filmati, per il futuro mi organizzerò  meglio
 (tasto dx del mouse, apri nuova scheda)





Ci sono altri momenti del film che meritano di essere ricordati, ve ne regalo un altro e spero gradirete
 (tasto dx del mouse, apri nuova scheda)





ALTRI LETTI E RILETTI DI OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

HOME PAGE clicca qui


Siti

4 commenti:

  1. Inserisco di seguito la frase esatta così com'è stata stampata sugli involucri dei baci Perugina.

    Lo faccio qui per dare maggiore risalto al mio errore.

    Un bacio…un apostrofo rosa fra le parole "t’amo"

    RispondiElimina
  2. Quale donna non si farebbe baciare,dopo così
    tante belle parole....ma dal vero oratore....

    RispondiElimina
  3. chi è la voce italiana di Depardieu ?..
    magistrale.....bravo lui, ma al doppiatore 5 su 5.....

    RispondiElimina
  4. Oreste Rizzini è il doppiatore in questione

    http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/voci/vocior.htm

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.