Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


PEDRO SALINAS - Sto modellando la tua ombra






Sto modellando la tua ombra
Le ho già tolto le labbra,
rosse e dure: bruciavano
Te le avrei baciate
ancora molte volte.

Ti fermo poi le braccia
lunghe nervose, rapide.
Mi offrivano la via
perchè io ti stringessi.

Ti strappo il colore, la forma.
Ti uccido il passo. Venivi
dritta verso me.

 Ciò che
più mi ha fatto soffrire
quando l'ho messa a tacere,
è la tua voce. 
 Densa, calda
più palpabile del tuo corpo
Ma stava ormai per tradirci.
 
Così
il mio amore è libero, affrancato
con la tua ombra spoglia di carne.
E posso vivere in te,
senza temere
ciò che desidero di più,
il tuo bacio, i tuoi abbracci.
 
Non pensare ormai ad altro
che alle labbra, alla voce,
al corpo,
che io stesso ti ho sottratto
per potere, senza di loro infine,
amarti.
Io, che li amavo tanto!
 
E stringere all’infinito, senza pena
- mentre se ne va inafferrabile,
e dietro a lei il mio grande amore,
la carne per il suo cammino –
il tuo corpo possibile:
il tuo dolce corpo pensato.





Pedro Salinas




6 commenti:

  1. 'O ssaje comme fa ' o core

    piccola geisha....

    RispondiElimina
  2. bella ! mi piace, ragazzo, ahahaha

    RispondiElimina
  3. insieme alle citazioni di grandi autori, forse bisognerebbe mettere a margine di ciascuna foto anche gli autori di queste. L'immagine di questo articolo è mia, e nel mio blog è fatta esplicita richiesta che per venire utilizzata deve esserci indicato a margine l'autrice e il blog da dove proviene. Non vedo niente di tutto questo, al contrario ho notato che questo sito pertanto o si mette a margine quanto richiesto o siete pregati di rimuoverla. Questo è il mio sito e l'indirizzo al post da dove l'immagine è stata prelevata, a destra nella pagina del blog scritto in rosso ci sono le condizioni per l'utilizzo dell'immagine: http://sojanas.blogspot.it/2010/05/da-dove-nasce-la-violenza-spunti-di.html E' tutelata da diritto d'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizio con delle scuse doverose, mi dispiace non aver citato la fonte da cui ho tratto l'immagine, è una cosa che faccio sempre e per qualsiasi poesia, brano o altro ho sempre prima chiesto il permesso e sempre citato l'autore, ringraziandolo per la concessione.
      Abbozzo, a mia parziale discolpa, il fatto che cerco le immagini tramite Google e non sempre indica precisamente da dove tratte, ma è solo una foglia di fico, lo so, avrei dovuto indagare di più per la correttezza che devo verso l'espressione artistica e l'ispirazione dell'autore.
      D'altronde è qualcosa che fa soffrire spesso anche me, ritrovare le mie poesie copiate senza veder citata la fonte, anzi ti dirò, mi è capitato di vedere qualcuno che se n'è appropriato e lì mi sono davvero arrabbiato.
      Quindi, ti chiedo scusa davvero, se vuoi provvederò a rimuoverla, spero però di non doverlo fare, perchè la trovo perfetta per questa poesia di Salinas.

      Con affetto e stima.



      Elimina
  4. ok, capisco le dinamiche, un po è anche stata una mia ingenuità pubblicare foto senza inserire una mia firma, non volevo alterare la foto con scarabocchi..
    un saluto..
    Janas

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.