Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


UMBERTO TOZZI - Donna amante mia





Come cresce bene il nostro amore,
non lo voglio abbandonare,
questo timido germoglio,
pelle di velluto non ti sveglio io,
con il freddo della brina,
penseresti ad un addio.
Vado solo a prendere i vestiti
e ad uccidere il passato, ora ci sei tu.

Donna amante mia, donna poesia,
scoiattolo impaurito ti scaldai,
ed al mattino tu eri donna;
se perdessi te vinto me ne andrei,
sarebbe troppo e forse sei,
una donna ancora un po', io ritornerò.
Com'è difficile spiegare
ad una donna la sua parte,
quando tu la vuoi lasciare,
lei mi sfiora il corpo e dentro muore,
come è triste far l'amore se non è con te.

Donna amante mia, donna dell'addio,
scoiattolo impaurito che farai,
e chi si accorgerà che sei donna;
io ti cercherò dolce amante mia,
ma ti conosco, mi dirai di no,
e qui sulla tua porta io ci morirò.
Io ti cercherò dolce amante mia,
ma ti conosco, mi dirai di no,
e qui sulla tua porta io ci morirò.



Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.