Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


L'ASSENZA





Come ho già detto lo scorso lunedi, la scoperta di Nazim Hikmet è stata una casuale, ma piacevolissima sorpresa. 

Mi piace la sua scrittura e il suo modo di essere poeta.

Lo sto recuperando poco alla volta, grazie a google e ai tanti che hanno inserito le sue poesie sul web. Condivido così con voi, un'altra delle chicche che mi hanno estasiato in questi giorni. 



L’assenza dondola nell’aria come un batacchio di ferro
martella il mio viso martella

ne sono stordito

corro via l’assenza m’insegue
non posso sfuggirle

le gambe si piegano cado

l’assenza non è tempo né strada
l’assenza è un ponte fra noi
più sottile di un capello più affilato di una spada
più sottile di un capello più affilato di una spada

l’assenza è un ponte fra noi
anche quando
di fronte l’uno all’altra le nostre ginocchia si toccano.




E  ANCORA OGGI





SAKINEH NON DEVE MORIRE

2 commenti:

  1. TRATTO DA FACEBOOK

    Anna Tessadro

    ciao guardiano......approdare sulla quest'isola è un vero incanto.....grazie!!!!......peccato che il lavoro mi chiama.....devo salpare...a presto!

    RispondiElimina
  2. La musica! la musica ha qualcosa che arriva alle origini, alla nascita dell'uomo. L'assenza di qualcuno una madre,
    un padre, un amore, un figlio...il tutto è magicamente struggente.
    Roberta

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.