Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


MALIKA AYANE - Briciole





Hai sempre detto
Che è come non esserci
Se intorno nulla parla
Un po' di te
Non ho che cocci di me

Lasciami illudere che
Quel che resta di me
Non è che polvere

Quando non avrai altro
Che lacrima
Raccogli briciole di me

Lasciami credere che
quel che lascio di me
E' del tutto inutile

Soffia briciole di me

Strappami il cuore
Fammi gridare
Libera-infine-di non essere

Ricordati quando hai detto
Che per vivere
Occorra non guardare
Indietro mai
I ricordi sono pesi
Che per sempre
Trascinerai

Lasciami illudere che
Quel che resta di me
Non è altro che polvere
Lasciami credere che
quel che lascio di me
E' del tutto inutile

Soffia briciole di me

Strappami il cuore
fammi gridare
Libera-infine-di non essere



E  ANCORA OGGI




SAKINEH NON DEVE MORIRE

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.