Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


CORTOMETRAGGIO - Storia di un cartello





Ho sempre pensato che l'arte è uno dei modi, che l'uomo ha a propria disposizione, per trasmettere le sue emozioni al prossimo. Io questo cortometraggio l'ho trovato poetico all'ennesima potenza.
Struggentemente poetico.

Per me lo è stato sin dalle prime note della colonna sonora, che non a caso è la stessa de "Il postino", l'ultimo film di Massimo Trosi, in cui Philippe Noiret interpretava Pablo Neruda e quindi, per chi scrive, la quint'essenza stessa della Poesia.

Però, la stessa  frase che cambia la vita al povero cieco, è di una bellezza incredibile


Oggi è una bellissima giornata,

anche se io non posso vederla.

ecco, quella è per me una poesia, struggente come ho scritto all'inizio, ma poesia e non c'è bisogno di aggiungere altro.

Forse, anzi sicuramente, visto il modo in cui io le scrivo, sono il meno indicato a parlarne, ma aver trovato in un solo film, due delle  mie passioni, mi ha colpito e ve l'ho proposto qui.

Ho trovato questo cortometraggio davvero piacevole, da guardare sino in fondo. Bello davvero, peccato solo per alcune riprese, che a me non sono piaciute. Giudizio personale, sia ben chiaro.

P. S. Non conosco l'inglese e seppure non letterale, mi è stato detto che il senso del cartello è quello. Se è diverso, non cambierebbe nulla, perché a me l'emozione è arrivata.

PER ME 4 stelle su 5 



E  ANCORA OGGI





SAKINEH NON DEVE MORIRE

7 commenti:

  1. Ciao, visto fino in fondo. Bello, poetico. Ogni cosa cambia quando si parla al cuore

    RispondiElimina
  2. TRATTO A FACEBOOK

    Grazia D'Urso

    Condivido il tuo pensiero in più do 5 su 5...;)

    RispondiElimina
  3. @ I am

    Inizio con un grazie a te, in fondo se esiste quest'appuntamento è per merito tuo e dello spunto che ti ho rubato mesi fa.
    Si dovrebbe parlare sempre al cuore, peccato che spesso, ci sia gente sorda.

    @ Grazia

    Io, come ho scritto ironicamente su fb, sono più cattivo :-)

    RispondiElimina
  4. Bello e poetico e con quella colonna sonora non poteva essere altrimenti...
    nonnina

    RispondiElimina
  5. TRATTO DA FACEBOOK

    Caro Guardiano, tutto è poesia..!
    Come dimostra il video, la poesia si trova per la strada,
    negli occhi delle persone, nelle persone stesse,
    in una madre che allatta i piccoli, donna o animale che sia..
    Foglie e alberi e vento..
    Tutto è poesia..e quando riesci a coglierla in ogni cosa
    è sempre una bella giornata..!

    RispondiElimina
  6. Condivido con te un pensiero che mi è stato regalato staamane, perchè tu si che sei poetessa e per davvero

    Sei un raggio di sole e quando ci sei, bisogna aprire le finestre per farti entrare, poeta

    RispondiElimina
  7. Bellissimo questo video che ricordo perfettamente( ti dissi anche privatamente che anche l'attore del gesto non era niente male 😂..E lo ribadisco 😂 ma questa è tutta un'altra storia) Si dice che gli occhi siano lo specchio dell'anima... riguardando il video, penso invece che l'anima sia lo specchio del nostro io! Grazia

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.