Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


JOHN KEATS - Senza di te





Ho già pubblicato questa poesia poco meno di un anno fa, ma oggi sentivo la voglia, l'esigenza, la necessità di riproporla di nuovo. 

Credo che si sposi benissimo nell'affresco che sto disegnando e che mi serve a  far comprendere gli stati d'animo che John provava, quando Fanny non era con lui, ma distante, assorta e assorbita in altre faccende. 

Non sono nessuno per dire con certezza ciò che lui sentiva, ma mi sento affine  al poeta e credo di aver fatto mia la sua natura.

 

SENZA DI TE


Non posso esistere senza di te.

Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti:
la mia vita sembra che si arresti lì,
non vedo più avanti.

Mi hai assorbito.

In questo momento ho la sensazione
come di dissolvermi:
sarei estremamente triste
senza la speranza di rivederti presto.

Avrei paura a staccarmi da te.

Mi hai rapito via l'anima con un potere
cui non posso resistere;
eppure potei resistere finché non ti vidi;
e anche dopo averti veduta
mi sforzai spesso di ragionare
contro le ragioni del mio amore.

Ora non ne sono più capace.

Sarebbe una pena troppo grande.
Il mio amore è egoista.
Non posso respirare senza di te.




E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

5 commenti:

  1. riservo il mio pensiero su questa settimana quando vedrò l'affresco,per il momento mi godo il resto....

    nonnina

    RispondiElimina
  2. Spero di non deludere le tue aspettative.

    RispondiElimina
  3. Il mio amore è egoista.
    Non posso respirare senza di te.

    SIS

    RispondiElimina
  4. . . . . . . mi hai assorbito.. che bella descrizione!
    uvs

    RispondiElimina
  5. L'ho riletta perché rimane tra le mie preferite... Forse la prima...È ancora uguale... non riesco a respirare..... SIS.. DA Naufraga a Guardiano..

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.