Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


NEWS - Andate a lavorare




Da Repubblica.it del 01 Settembre  2011 di Mario Pappagallo


Pochi righi e tante risate. Per riprendere anche questo spazio con leggerezza.


Il 'colpo' alla filiale della Banca Popolare di Sondrio in viale Corsica a Milano: due italiani hanno minacciato i cassieri facendosi consegnare l'incasso. Che però è decisamente magro



Per continuare la lettura  clicca qui 



E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

9 commenti:

  1. Mi sa di si, era meglio se andavano a lavorare, almeno guadagnavano di più :-)))

    RispondiElimina
  2. Purtroppo viviamo un momento difficcile, il ladro di danaro è sempre esistito, esisterà sempre; Ma ancor peggiore è il ladro di sentimenti.

    RispondiElimina
  3. Non capico il senso di questa frase e mi piacerebbe comprenderla.

    Avrei anche piacere, ma questo vale per tutti, che chiunque posta un commento, alla fine lo firmi.

    Grazie

    RispondiElimina
  4. Intanto mi scuso per non essermi firmata, non mi sempra così enigmatico capire il senso della frase. Semplicemente vi sono persone che con azioni , parole e falsi segnali rapinano qualcosa di più importante del danaro.
    Giorgia

    RispondiElimina
  5. Grazie della visita e del commento.

    Sarà che ho ripreso da poco o che ero distratto, ma non avevo inteso.

    RispondiElimina
  6. buon rientro guardiano ... kiss..eyes

    RispondiElimina
  7. Certo che fare una rapina in banca alle 9.30 del mattino e' da emeriti imbecilli.... :)))))))))
    Avrebbero "tirato su" molto di piu' stando semplicemente seduti sul sagrato del Duomo....
    e si sarebbero anche abbronzati!!!!! ;)))
    ih ih ih ihihihihih......

    Eretica

    RispondiElimina
  8. @eyes

    Grazie a te di essere ancora qui, dopo oltre due anni di blog. Quanta pazienza. :-))

    @eretica

    Non erano al Duomo, perchè il posto è impegnato dai fratelli Capone, che aspettano che di là passi la fidanzata del nipote (la mitica scena di Totò, Peppino e il ghisa).
    Quindi come vedi.......

    La cosa assurda è che se rubi 100 euro o 100.000 è lo stesso reato e la stessa condanna, solo che così vieni preso in giro, nell'altro c'è sempre che ti invidia un pò. In che mondo strano viviamo

    RispondiElimina
  9. come dice una canzone bellissima di Mia Martini la pazienza e' delle donne...grazie anche a te di esserci:))ops se la memoria nn mi inganna son 4 anni che ti seguo dai post mattutini in yahoo,ahahah.. ciaooo buona serata eyes..

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.