Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


APP, QR DROID E ALTRE IDIOZIE



Come ho già detto, non sono rimasto con le mani in mano in questo periodo di forzata astinenza dalla scrittura, anzi mi sono divertito con delle piccole sfide che mi sono lanciato da solo, tanto per non rimanere inattivo.

La prima delle prove, è stata quella che poi ha necessariamente dato vita alle altre, perchè mi sono detto, adesso in molti hanno un cellulare basato sulla tecnologia android e se non oggi, in un futuro prossimo l'avranno, visto il costo sempre più basso di questi apparecchi, allora perchè non creare una APP per android che serve per portare al mio blog?

Detto fatto e così è nata la prima APP de Il guardiano. Semplice, pulita e cliccandoci su vi porta direttamente alla pagina del blog, così come la conoscete per il pc. Di seguito vi inserisco il Qr droid e il link per scaricarla.


Qr droid per la APP android del blog

Per essere indirizzato direttamenta alla APP clicca qui


Bella, devo essere onesto all'inizio ne ero contento. Poi però mi sono sentito insodisfatto perché l'ho trovata statica, cioè sono io a dovermi connettere al blog e non è lui ad avvisarmi quando c'è qualcosa di nuovo e siccome la tecnologia mi consente ciò, mi sono rimesso all'opera e dai che ci dai ne ho creata una seconda, che basandosi sugli RSS feed (clicca qui) mi avvisa automaticamente quando un nuovo post è stato pubblicato.
Per riceverla però, siccome è un programmino, bisogna che mi scriviate all'indirizzo di posta elettronica


aguardiadelfaro@gmail.com


Ovviamente è scattato un nuovo trip, perché non ho un Qr droid (il codice a barre di seconda generazione) diretto del blog? E così  mi sono rimesso all'opera. 
Ho scaricato il programmino e l'ho creato, niente di eccezionale, sia ben chiaro, ma eccolo di seguito


Qr doid diretto per il blog


Ora, diciamocelo seriamente, a cosa sono serviti tutti questi sforzi? Assolutamente a nulla, lo so. Chi vuoi mai che oltre al sottoscritto, si installerà una APP del genere sul proprio telefonino? Nessuno, appunto. Però prendetela davvero come una sfida a cui mi sono sottoposto, per vedere se ero in grado di poter reggere l'urto delle  nuove tecnologie e verificare se il mi cervello è ancora attivo o si è atrofizzato. 

Posso affermare, con una punta di orgoglio, che poi non sono così fermo come pensavo, anzi.

Ah, per chi non se ne fosse accorto, sto  provvendo a un parzale restyling del blog. Ho tolto il lettore musicale, ormai in disuso da tempo e qualche alto boxino, sul lato destro. Inserirò delle cosine nuove, domani. Tanto perchè il mio cervello non trova mai pace.

Un altro motivo di estrema soddisfazione, in questo mese di agosto, sono stati i numeri del blog. Sostanzialmente questo è un mese in cui la gente è in ferie o comunque lontana del pc, quindi mi attendevo un calo delle visite sulla base mensile e quotidiana. Così non è stato.

Per la prima volta nella sua vita, questo blog ha sfondato le 1.000 visite in un giorno, poi però ha fatto di meglio ed ha superato addirittura le 2.500 visite, attestandosi il giorno 8 agosto a 2.836 visite. Un dato pazzesco, che ha poi generato degli effetti collaterali, perchè a quel punto tutto si è amplificato e la media quotidiana è salita vertiginosamente, portando ad assommare, in un solo mese qualcosa come 33.818 visite.
Tanto per darvi un termine di paragone, i primi due anni interi di vita di questo blog hanno contato complessivamente 33.500 visite. 
In pratica ho superato in un solo mese, quanto avevo fatto in due anni, anche qui l'unico aggettivo possibile è pazzesco.

Ora lo so, sono numeri e in qualche modo anche drogati da un piccolo evento, sono dati che non riuscirò a ripetere facilmente, però concedetemi una piccola punta di soddisfazione personale e anche il peccato di vanità che commetto, rendendovene partecipi.

Perdonatemi se vi ho rubato del tempo prezioso, con delle emerite idiozie, ma anche questo serve, per riprendere il rapporto con la tastiera e con voi, dopo un periodo di forzata astinenza.

Il guardiano.

 
P. S.  Dopo la storia di Rachel, volevo giusto un pò alleggerire con qualche facezia, non voletemene a male.



E  ANCORA OGGI



SAKINEH NON DEVE MORIRE

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.