Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


COLLEZIONE SOLARE 2011 - Aspetto





PRIMA PUBBLICAZIONE DICEMBRE 2010

Da sempre compiliamo le liste. Quella dei buoni e dei cattivi, dei belli e dei brutti, dei simpatici e degli antipatici e potrei continuare all'infinito anche solo stilando la lista delle liste.
Mi sono però reso conto che negli ultimi anni la cosa è stata sublimata, prima da internet (ne girano tantissime ovunque) e poi dalla TV, con Celentano prima che ci diceva cosa per lui era lento e cosa rock e ultimamente con Fazio e Saviano e i loro ospiti, situazioni che hanno ammantato il tutto come una sorta di operazione intellettuale. Cosa abbastanza ridicola se ci pensi è sempre stato solo un divertissement, un modo per passare il tempo in compagnia.


Anche io, come tutti d'altronde, ho ceduto in passato e ho pubblicato la lista dei MI PIACE (clicca qui) e devo confessarlo mi sono divertito tremendamente e penso che nella circostanza si sia anche capito.
Immediatamente, sull'onda dell'entusiasmo, ho quindi pensato a quale nuova lista potevo postare e anche se le idee mi sono venute e copiose, nessuna mi esaltava a tal punto da ritenerla degna di essere pubblicata. Faccio sempre una dura cernita dei post sin dalla fase d'ispirazione.
Tutto ciò fino alla settimana scorsa, quando casualmente ho ascoltato una trasmissione radiofonica e il conduttore declamava la lista delle cose che si aspettava succedessero in un futuro breve.

FOLGORAZIONE.

Passiamo la vita in attesa che qualcosa succeda e quando poi accade passiamo oltre e creiamo così nuove aspettative, altre attese.
E' quasi come se non riuscissimo a goderci il presente, vivendo sempre sospesi nell'attesa dell'evento che verrà, Lucio Dalla docet con l'anno che verrà, appunto.
Ho messo quindi giù di getto una serie di pensieri minimi, cose che di solito spero e aspetto che accadano. Ho stilato questa lista quasi ad esorcizzare il tutto, come una liberazione.

Io mi sono divertito e mi sento anche un pò più libero di prima, vediamo se crea anche in voi lo stesso effetto.


Il lunedì mattina aspetto che arrivi il venerdì, perchè già non ne posso più della settimana lavorativa;
La domenica pomeriggio aspetto che arrivi il lunedì mattina, perchè già non ne posso più del mio solito fine settimana e ho voglia di lavorare;
Aspetto il gol della mia squadra del cuore, quando vedo una sua partita;
Aspetto che l'arbitro fischi immediatamente la fine di una partita, quando ha segnato la mia squadra del cuore.
Mi aspetto che non fischi mai, se il gol lo ha subito;
Aspetto la primavera, ho già voglia di mare;
Aspetto il primo sole di primavera, ho voglia di sabbia tra le dita;
Aspetto la luna piena d'estate, per stendermi al mare e lasciarmi cullare dal buio;
Aspetto di scoprire il prossimo palindromo, mi piacciono i giochi di parole;
Aspetto un palindromo verde;
Aspetto con ansia la prossima data palindroma (e questa di primo acchitto non la capisce nessuno);
Aspetto sempre l'ispirazione giusta, per dare vita a un nuovo post;
Apetto le parole, per dare corpo all'ispirazione;
Aspetto di vedere un post finito, per capire se è aderente alla mia idea iniziale;
Aspetto sempre che un'emozione mi assalga quando rileggo i post del passato, altrimenti vuol dire che non erano poi così belli;
Aspetto Natale;
Aspetto l'epifania;
Aspetto di vedere sempre l'effetto che fanno i miei regali;
Aspetto di finire di leggere Io sono Dio per iniziare un Camilleri, ne ho proprio voglia;
Aspetto di trovare la voglia, per leggere la trilogia del signore degli anelli;
Aspetto di finire di leggere la trilogia, per vedere se come dicono tutti i film sono stati aderenti nella trasposizione su pellicola;
Aspetto ancora un pò per terminare questo post, mi sta prendendo la mano;
Aspetto ancora un pò e torno a Parigi, mi è piaciuta troppo;
Aspetto ancora un pò e vado a Siena il 16 agosto, non posso morire senza aver visto un Palio dal vivo;
Aspetto una nuova opportunità di lavoro, prima o poi incontrerò un imprenditore normale;
Aspetto la pace dei sensi di Silvio B., così non avremo più prostituzione minorile in Italia;
Aspetto che Silvio B. capisca che intercettare i voti non significa essere legittimati a infrangere le leggi, che valgono per tutti i cittadini italiani, dai muratori al premier;
Aspetto che qualcuno mi spieghi se la moda di chiamarlo Silvio B. è mutuata dall'innominato di manzoniana memoria o è riferito al lord voldemort (tu sai chi) di Harry Potter. Sono quasi certo sia in onore del secondo perchè il primo è un riferimento troppo alto e che comunque alla fine prevede un pentimento........ ;
Aspetto un paio di occhi che illuminano il mio cammino;
Aspetto un volto imperlato da quegli occhi;
Aspetto di consumare le labbra che appartengono a quel volto;
Non aspetto più e la finisco qui, vi tolgo il disturbo, nella speranza che non sia stato grosso il fastidio che vi ho arrecato con questo post;


E se vi va, possiamo continuare la lista con le vostre di attese, utilizzando la sezione dei commenti..........



SAKINEH NON DEVE MORIRE


1 commento:

  1. Aspetto cose nuove, altre le aspetto ancora e alcune ho smesso di aspettarle perchè le ho trovate e ne sono felice

    RispondiElimina

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.