Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


COLLEZIONE SOLARE 2011 - Ben arrivato



 
PRIMA PUBBLICAZIONE MARZO 2011
La storia di questo bambino è comune a quella di tanti altri che sono arrivati in Italia negli ultimi anni, nascendo nel tratto di mare che separa l'Africa dalla nostra Lampedusa, quando però io questa mattina l'ho sentita al TG mi sono intenerito (capirai, neanche fosse poi una cosa di per se difficile). 
Ho quindi deciso già stamane di inserire la sua foto nella colonna di destra e di lasciarvela per un bel pò, dando a lui il benarrivato tra gli uomini e in Italia. 

Però poi mi sono incuriosito alla sua storia e quando l'ho letta ho avuto un paio di colpi al cuore (sto invecchiando precocemente?).
I genitori del bimbo provengono dall'Etiopia e dall'Eritrea, ex colonie italiane, nazioni tra le povere del mondo. Loro in quel contesto non solo si sono conosciuti, ma mi piace sognare che si siano innamorati e hanno deciso di dare al mondo un bambino (mi piace sognare, lo sottolineo). 
Quindi è giusto che il bimbo che è nato nei pressi della nostra nazione sia ITALIANO, oltretutto a Lampedusa non vengono al mondo bambini da un sacco di tempo ed è il gesto delle isolane, che lo hanno adottato, dando uno schiaffo morale a chi vede in loro un baluardo del razzismo nostrano è di una bellezza eccezionale. 
A Lampedusa non sono contro gli immigrati, ma alle condizioni di vita che devono condividere con gli stessi, non è razzismo, ma cercare di creare condizioni di vita umane per tutti.

Però il colpo di grazia al mio cuore, indefessamente romantico (aveva ragione I'am) l'ha dato il nome Yaebsaera, dono di Dio, mi ricorda tanto, ma proprio tanto qualcosa di familiare.
Come non posso fare a meno di amare a prescindere questo bambino?

Per chi non ci fosse arrivato Mat = Dono    Teo = Dio  Matteo = Yaebsaera




SAKINEH NON DEVE MORIRE

Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.