Pagine



MI PRENDERO' CURA DI TUTTI I TUOI SOGNI


COLLEZIONE SOLARE 2011 - Due zero uno zero






PRIMA PUBBLICAZIONE DICEMBRE 2010



L'anno volge al termine, pochissime sono le ore che ci separano dal 2011 e come sempre questo dovrebbe tempo di verifiche, ma per quest'anno ho deciso di passare la mano.
Si sono succedute così tante cose in questi 363 giorni che abbiamo archiviato, che decidere adesso se sono state buone o cattive non renderebbe loro giustizia, fosse anche solo per il fatto che si riverseranno molte di esse anche negli anni a venire. No, oggi non mi va di capire com'è stato il 2010, lo farò a mente fredda. Come un assassino tornerò sul luogo del delitto e deciderò se è stato buono o cattivo per me, per l'uomo.

Il guardiano invece, la parte di me che è conosciuta come tale, oltre agli auguri che vi porrò domani in maniera speciale (se ci riesco, al momento sono in alto mare) sente la necessità, l'obbligo, il piacere di ringraziare un pò tutti quelli che su quest'isola hanno stanziato durante l'anno che sta terminando.

Un grazie va a MG che è testata d'angolo di tutto quello che vedete. Se non ci fosse stata lei non ci sarebbe semplicemente il blog, mi auguro che un pò le piaccia tutto ciò.

Un grazie va a Pina, a Eyesgreen e a Angie. Da quel che ricordo e sono certo di non sbagliare, anche loro, come me, sono qui dal primo giorno. Mi fanno compagnia e con il loro affetto, grazie ai loro stimoli e i loro sproni, ho superarto le tante crisi che ho avuto in questi due anni.

Un grazie va a Grazia, che mi segue con un'incredibile costanza quotidiana. E' certificata la sua presenza come la più assidua sul blog, eccezion fatta per la mia ovviamente.

Un grazie a Elena, ad Eileen, ad Anna, a Giovanna e a tutti coloro che hanno scelto di non essere più qui quotidianamente sul blog. Nessuno potrà mai accontentare tutti e se per riuscirci bisogna snaturarsi, questa cosa non fa per me, rimango orgogliosamente lo stesso di sempre di sempre, ma almeno sono io e non un finto avatar.

Un grazie va a Mariantonietta, alla bimba, a Lilly, a Laura, a Marco, a Teresa, a Rosa, a Francesco, a Paola e a tutti gli amici che mi raggiungono tramite Facebook. Non prendetevela se non vi ho nominati tutti, lo so che non siete tantissimi, ma per scrivere tutti i vostri nomi e ringraziarvi uno ad uno ci voleva un altro post.

Un grazie particolare va a I am, Laura (istinto materno) e Nonnina. Hanno compreso che lo spirito vero di questo blog si fonda sul dialogo e si permea sulla discussione. Quando possono mi lasciano spunti per nuove riflessioni, su punti di vista diversi dai miei. Sono sempre graditissimi.

Un grazie alle 2G. Fosse solo per le consumazioni gratis di questi ultimi mesi glielo dovrei comunque, ma sono molto più obbligato verso di loro che per delle semplici colazioni a scrocco.

E infine mi riservo un qualche grazie anonimo e riservato. Non tutto può o dev'essere pubblico, ma non per questo posso esimermi dal rivolgere i miei omaggi a chi mi vuole bene.

Senza tutti voi e di sicuro qualcuno in più che ho dimenticato (rinco giovanile, perdonatemi), dicevo senza tutti voi quest'anno non sarebbe stato per il blog e per il guardiano STRAORDINARIO, fosse solo per il fatto che avete resa viva quest'isola e parte non solo della mia, ma della NOSTRA vita.



SAKINEH NON DEVE MORIRE



Nessun commento:

Posta un commento

Non saranno pubblicati:

* messaggi non inerenti al post
* messaggi totalmente anonimi (cioè senza nome e cognome o pseudonimo)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona e non alle sue idee


Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio (potete rispondere in calce al commento a cui volete fare riferimento)
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.